Chi sono

Sono semplicemente un senese. Che pesca le notizie nel web e le commenta. IL SANTO è un omaggio a SIMON TEMPLAR, un ROBIN HOOD moderno, che non sopporta le ingiustizie…. BUONA LETTURA

Federico Muzzi

Annunci

6 Replies to “Chi sono”

  1. Seguo sempre con interesse il suo blog. Per una volta, approfitto dello spazio commenti per pubblicizzare un piccolo progetto all’interno di un programma di dottorato qua a Siena.

    E’ sull’uso dei social network e sulla loro (vera o presunta) rilevanza politica. La ricerca è orientata ai residenti a Siena al momento. Spero che molti residenti vorranno partecipare!

    Ecco il link, bastano 5 minuti!

    https://docs.google.com/forms/d/1-cAhfoP0QRykNtxkNjGXhK_XSwTNVDLHAWMQMYpspEA/viewform

  2. Carissimo,

    da tempo seguo il tuo blog con attenzione considerandolo un ottimo strumento per avere uno sguardo in più sulle poco trasparenti vicende senesi. Se oggi ti scrivo è per un dubbio che mi coglie e si fa ogni giorno più amaro: questa strana campagna elettorale vede molto attivo un signore, un ex assessore, che si chiama ALESSANDRO CANNAMELA. L’enfant prodige della politica senesota incontra associazioni, movimenti, lavoratori, organizza aperitivi ed happening non si sa pagati da chi (dato che da SEL mi dicono non sia nè benvoluto nè finanziato) e i maligni vorrebbero immaginare un contributo addirittura del buon Franco Ceccuzzi. Io ti scrivo però per un’altra, E BEN PIù CERTA, vicenda. Mi è capitato di imbattermi in questo signore durante le selezioni per il concorso TERRE DI SIENA CREATIVE dove il buon CANNAMELA, ripeto ex assessore alle politiche giovanili (e al tempo molto presente in presentazioni e premiazioni dello stesso concorso!!!) partecipava con un proprio progetto. Ora, aldilà della scorrettezza palese di chi parte giusto giusto un po’ più avvantaggiato degli altri, dati il peso personale e delle proprie relazioni, quello che mi ha fatto letteralmente vomitare è stato vedere che il progetto era originale come un paio di Nike contraffatte e che non aveva niente, oltre che di creativo, nemmeno di senese. Dunque il concorso, ripeto si chiama TERRE DI SIENA CREATIVE (link: http://terredisienacreative.apea.siena.it/) e non a caso è patrocinato dalla PROVINCIA DI SIENA. Il Cannamela ha presentato (come da file allegato – pagina 2 http://terredisienacreative.apea.siena.it/images/allegati/graduatoriaprimafase3112) un progetto che esiste già a Firenze che oltre ad avere la stessa struttura ha persino lo stesso nome!!! (link:http://www.multiverso.biz/). Ora, dato che come si vede dal pdf allegato (http://terredisienacreative.apea.siena.it/images/allegati/graduatoriaprimafase3112 ) non solo si presenta ma passa anche i vari step, dato che ci sono in ballo soldi e possibilità di impresa e che data la qualità e l’originalità del progetto ogni passo fatto è fatto sulle spalle di qualche buon progetto io dico: POSSIBILE CHE NESSUNO NE PARLI?? POSSIBILE CHE IN QUESTA CITTA’ possa succedere che un ex-assessore che si ricandida chiaramente per lo stesso ruolo possa partecipare ad un concorso della Provincia con un’idea mediocre, vincere e passare di livello in livello SENZA CHE NESSUNO SI INSOSPETTISCA?? La prego, per la stima che nutro per Lei e per l’ultima speranza che ho di veder cambiare questa città, denunciate ciò che sta accadendo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: