Libero Contributo – Sindaco: MUSICA PER LE MIE ORECCHIE

23 novembre 2014 Lascia un commento
Il nostro sempre loquace (ma perché spende per un giornalista? è bravissimo e anche troppo) sindaco polemizza con il sindaco di Pienza che indica giustamente la priorità delle strade​ per i 40 milioni (che non ci sono). Bene, dopo aver sprecato circa un milione (mi contesta questa spesa, sindaco?) nella corsa alla Capitale, dichiara che:
“Lavoriamo piuttosto tutti insieme per associare servizi e costruire progetti collettivi e condivisi. Siena, ad esempio, sarà capofila di un progetto su Medioevo e Via Francigena che associa altri tre Comuni senesi, San Gimignano, Monteriggioni e Montalcino (oltre a Lucca), che vede il Santa Maria della Scala come fulcro della progettualità regionale. I finanziamenti attribuiti dalla Regione non sono `mance’ bensì premialità”​.
Poffarbacco, ma non dovevamo uscire dal Medioevo​ ​e guardare al futuro radioso della tecnologia?
A parte questo, che progetto è? Mai sentito. Da dove vengono questi soldi? Lei parla di “finanziamenti attribuiti”, già dati quindi, ma di cui nessuno ha mai parlato sulla stampa, o sbaglio? E dove si può leggere questo progetto, sicuramente molto interessante? Chi può aspirare a lavorarci? O è tutto riservato come per la Capitale? C’è sempre Sacco come direttore? Dove, al Santa Maria, ha luogo lo svolgimento e in che cosa consiste?
Ha modo di parlare di nuovo, caro Sindaco. Sia esplicito. Quanto, come, dove ecc. I cittadini l’aspettano.
Non parliamo tardi, come avvenuto malamente (intenzionalmente?) del progetto In Contrada, a cose fatte, mi raccomando.
Imparate, una volta tanto. Sarà possibile?
Montepaschino Tranquillo

 

Categorie: libero contributo

Rassegna Stampa – MPS come essere presi per il c…o ed essere felici!! I senesi devono dimostrare di non essere barbari!!! Continua a votare il peggior blogger senese…

22 novembre 2014 4 commenti

Video Editoriale de Il Santo – Ecco perché non arriveranno i 40 milioni della Regione…

21 novembre 2014 2 commenti

Ecco il mio intervento a Siena Diretta Sera del 20 Novembre 2014…

La Rubrica di Jonathan Livingstone – Scovata la delibera dei famosi 40 milioni promessi dal Presidente Rossi…

 

Rassegna Stampa – Continua a votare il peggior blogger senese… Ancora polemiche per InContrada che non è Vanessa…

21 novembre 2014 3 commenti

Sondaggio – Vota il peggior BLOGGER SENESE!!!

20 novembre 2014 10 commenti

Dopo il Sondaggio sui giornalisti, vinto a mani basse da Stefano Bisi, seguito da Katiusca Vaselli (che si è purgata) leggi. Propongo questo nuovo sondaggio riguardo i blogger senesi. Mi perdonerà Raffaela Zelia Ruscitto che l’ho posizionata fra i blogger, ma la sento molto più vicina ad un blogger indipendente che a un giornalista…

Categorie: Sondaggio

Editoriale de Il Santo – Caro Rettore mi ha proprio deluso…

20 novembre 2014 11 commenti

Leggo con stupore il comunicato che è possibile visionare sul sito del Magistrato delle Contrade (clicca e leggi). Da senese vero, da contradaiolo che ha partecipato per anni alla vita di contrada e per l’appunto essendo stato vice economo per tanti anni conosco bene la contrada e le sue regole. Vede caro Rettore è l’atteggiamento che Lei e i suoi colleghi avete nei confronti di contradaioli come me che ci ha fatto fare tre passi indietro e abbandonare un amore con cui siamo cresciuti. Le assemblee di contrada che sono Sovrane, sono state svuotate negli anni dei loro poteri. I Priori (la sua lettera ne è una conferma) arrivano in contrada con decisioni già prese, mettono a conoscenza i contradaioli che supinamente accettano di tutto per poi sfogarsi in capannelli o sui social. Vede caro Rettore a me hanno sempre insegnato che è l’assemblea l’organo decisionale della Contrada, dove puoi esprimerti di fronte a tuoi pari, con rispetto ed educazione. Lei non può confondere l’apertura del Museo fatta dall’archivista o dall’economo per gruppi di scolaresche o turisti, con il progetto che avete portato avanti con il Comune e con Civita. Tendete a confondere i piani. E’ chiaro che per aprire un Museo da parte dell’economo o dell’archivista non c’è bisogno di un’assemblea, ma quando sono interessati soggetti terzi è evidente che l’assemblea debba essere informata e chiamata ad esprimersi, perché nei luoghi sacri nei luoghi della cultura contradaiola entrano terze persone anche per spiegare. Guardi nella mia esperienza lavorativa conosco tante guide senesi brave che sanno quello che dicono, ma tante altre le assicuro che navigano a vista. Saranno preparate per ogni singolo museo? Conosceranno veramente la storia di quelle piccole grandi cose mantenute con cura nei secoli dalle nostre Contrade? Sono domande che da ex vice economo mi faccio. Parliamo poi di CIVITA, che indubbiamente è più lungimirante di noi. Lei afferma che non sarà un’operazione commerciale a fini di lucro. Ma chi vuole prendere in giro? 18,00 euro non sono mica pochi! Per visitare il LOUVRE ne bastano meno di 15,00. Lei dice che il soggetto CIVITA farà pubblicità a livello nazionale, crede che questa società non debba guadagnare su questo evento, d’altra parte e il lavoro per cui è nata. Vede caro Rettore io e altri abbiamo aperto gli occhi ben prima di voi, di questo non voglio avere il merito, non mi interessa. Siamo comunque alle solite non sapete confrontarvi e cadete in questi gineprai. Non pensa che se fosse stata fatta una comunicazione alle assemblee con relativo dibattito tutte queste polemiche non sarebbero scoppiate? Un’ultima cosa riguardo al consiglio che Lei da ai contradaioli, credo che sia l’ora di finirla di richiamare all’ordine i contradaioli che dissentono evidentemente l’assemblea come dicevo prima non basta più e l’unica possibilità che resta è il bercio sui social network. Auguro a Lei e a tutti i Priori un buon lavoro i tempi sono difficili e tanti pensano di poter gestire le cose in maniera semplicistica.

P.s. Mentre sto scrivendo mi giunge notizia che un consigliere di seggio di una contrada (non faccio il nome per la privacy) è stato richiamato all’ordine  in maniera pesante, mi ha espresso la volontà di dimettersi, perché questa è stata la goccia che ha fatto straboccare il vaso…

Editoriale de Il Santo – Mancuso sputtanato su Radio Radicale…

19 novembre 2014 6 commenti

Vi propongo la trasmissione di Radio Radicale nella quale interviene il VICE  DON BRUNETTO Fulvio Mancuso, con Daniele Pracchia e Olivero Toscani… Una bella figura non ce l’ha fatta…

CLICCA per ASCOLTARE

Daniele Pracchia

VICE DON BRUNETTO

Oliviero Toscani

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 453 follower