Federico Muzzi Il Santo - Foto

Corriere della Sera – MONTE DEI FIASCHI DI SIENA…

La puntata integrale visibile da lunedì

IL MONTE DEI FIASCHI – VIDEOINCHIESTA

5 replies to “Corriere della Sera – MONTE DEI FIASCHI DI SIENA…

  1. mio Dio, per fortuna i mercato avevano promosso Profumo-Vigni!
    Non sarà che avevano salutato con piacere la dipartita di Mussari e preso qualche ora per riflettere?
    Che pena…
    Bancario

  2. Se le banche italiane fossero vere imprese e non sanguisughe parassitarie (sotto controllo d’una banca che loro stesse controllano!) come potrebbero confermare all’ABI il Mussari, peraltro simpaticamente autoproclamatosi non competente?
    Ma dov’è il governo dei tecnici? Se lo fosse sul serio non dovrebbe intervenire? Invece sono politici eccome, di quelli di confine, borderline, che servono per ogni stagione senza fare la gavetta tipica dei politici professionali.
    Comunque la rigiri ce l’ha in tasca la parte di cittadinanza che paga le tasse, state tranquilli e godetevi la domenica se potete.
    Massaia

  3. esattamente come i tecnici che avrebbero messo al MPS ora. A parte i veterani Dringoli e Turchi, dove sono i tecnici? Sono professori PD ma invece che espressione di Siena sono di area romana, BINDI-BASSANINI(-Berlinguer?).
    La banca cambia padrone sempre in area partitica. Non vedo discontinuità da condividere, ma solo tanta tristezza. Ceccuzzi continua esattamente come prima. Ha cambiato il lessico, adeguandosi ai proclami nazionali competenza, merito ecc.
    Solo i polli possono cascarci. La discontinuità sarebbe modo serio di presentare le candidature e sottoporle a esame rigoroso. Tutto quel che non è successo.
    Bancario

  4. non so se avete visto report e se avete letto gli articoli dei giornaletti senesi di oggi e ieri. Ebbene tutti offesi da come ci hanno dipinto durante la trasmissione di rai tre…. ebbene per me ci sono andati pure troppo SOFT… ebbene dovevano picchiare ancora più duro perchè la nostra città è in mano ai mafiosi e ai massoni (altro che comunistiiii) che se la spassano nella nostra amena cittadina medievale che sta diventando piccola piccola attorniata come è da MOSTRUOSI palazzoni… soffacata dai soldi della mafia che qui hanno trovato un caldo e accogliente porticciolo dove sostare indisturbati tra le braccia della nostra classe politica, sempre la stessa da decenni (ma che importa… tanto una vale l’altra…) sotto lo sguardo ignavo di tutti.
    Il Sienona tra le squadre indagate etc etc…(ma come cazzarola fate a andare a vedere quei ladri vorrei sapè…) il Monte dei Paschi che fa acqua da tutte le parti e che PENA fanno e che schifo quei poveri arricchiti che ne sono al comando e che CE L’ HANNO rubata e appestata la “nostra banca”… al comune non si riesce ad avere un bilancio sano…il primo già non approvato… l’Università…vabbhè… non c’è neppure bisogno di rivangare tutti lo sanno in che acque navighi… E poi ci lamentiamo e indignamo se finalmente qualcuno si degna di scoprire (almeno un pochininoinoino) il pentolone… o che vergogna! Siamo rimasti in mutande …. davanti a tutti gli altri italiani… Ma tanto noi ci s’ha il palio…. chi se ne frega di tutto il resto… E sopratutto ci s’hanno i posticini di lavoro e permessi vari e favori che qualcuno da lassù ci ha sapientemente distribuito… Dice bene Colonnino…. quando c’è qualche problema si elargiscono favoretti e tutti bonini bonini a aspettà il 2 luglio e il 16 d’agosto. Ovvia giù, va bene così.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star