Annunci

Archive

Archive for the ‘rassegna stampa’ Category

Editoriale de IL SANTO con Rassegna Stampa – L’uccello padulo e Massimo Bianchi… L’avvocato Falaschi e la rigirata…

23 maggio 2017 4 commenti

Ritornano eccome se ritornano. I politici senesi, quelli che hanno fatto parte del groviglio, hanno la voglia di tornare e di continuare ad avere il manico in mano di questa città.

Ieri tramite l’uccello padulo, il sottoscritto ha saputo che Massimo Bianchi si presenterà ad ottobre alle primarie del PD per correre alla poltrona di Sindaco nel 2018.

Una vera libidine sarà avere (se vincerà) Massimimo Bianchi Sindaco, con la sua flemma da prete diocesano incardinato. Vi immaginate che po po’ di dormite ci sarà da fare in Consiglio Comunale o durante qualche conferenza stampa?

A proposito se qualcuno lo volesse chiamare Professore (come qualcuno già fa), lo può fare ma il nostro (forse) futuro sindaco è un TECNICO LAUREATO quindi dottore si, ma non professore. (leggi qui)

Ecco un bell’articolo storico del 2012

Massimo Bianchi: ‘Bilancio di previsione, ottimo risultato in consiglio comunale’

Poi sappiamo tutti come è andata a finire… PORA SIENA

Una PICCOLA riflessione, oggi sono 25 anni che è morto GIOVANNI FALCONE, quel giorno me lo ricordo bene. Ricordatevi senesi che la mafia non è solo quella che uccide… Riflettete

Paolo e Giovanni: la solitudine del verbo essere

La “rigirata” dell’avvocato Falaschi (e Obama golfista)

Quando il groviglio vive e lotta anche in settori delle parti civili nel processo milanese sul Monte dei Paschi: l’avvocato Falaschi (parte civile) chiede l’assoluzione di Mussari e Vigni

Broken

Troppo facile multare gli anziani

Lo Stato potrebbe acquisire Mps già entro luglio: vicino l’accordo tra Tesoro e UE

Il Mangia a Vittoria Doretti

Quell’alberello secco stecchito in piazza della Posta

Eh no, eh no! Non è questione di cellule

NEL VIDEO SOTTO IL DOTTOR MASSIMO BIANCHI, CHE CHIEDE DI VOTARE FRANKO CECCUZZI E LUI PER CONTINUARE UN OPERA DI BUONGOVERNO CHE IL PD STA PORTANDO AVANTI

Annunci

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Le promesse di DON BRUNETTO… I guai VIOLA e PROFUMO… Premio la FAVA D’ORO 2017…

16 maggio 2017 Lascia un commento

Riprendo un po’ l’argomento che ho lanciato alla trasmissione DI SABATO. Il nostro Sindaco Don Brunetto, è stato eletto anche per le famose promesse elettorali a cui hanno creduto parecchi senesi.

Ora comincia a pubblicare sul suo profilo Facebook le cose fatte e le promesse mantenute. Certo qualcosa ha fatto in questi 5 anni, intanto si è fatto rinviare a giudizio, ha cercato di studiare la storia del Palio, perché con i suoi “FORZA MENS SANA” e campanelle varie rimarrà nella storia come il sindaco meno conoscitore del Palio.

Certo ha fatto molti selfie ma la cosa più importante non l’ha fatta: trovare i responsabili dei disastri senesi.

Vi ricordate anche voi votanti del Valentini quando nei video promozionali elettorali diceva che non si sarebbe dato pace finché non si fossero scoperti i responsabili del disastro? Io me lo ricordo… PORA SIENA

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Aiutiamo LUCREZIA… State sani se potete…

9 maggio 2017 4 commenti

C’è una storia che mi ha colpito molto e che mi ha fatto riflettere sul tipo di società che siamo diventati. La potete leggere qui e fermarvi a pensare (leggi).

La storia di Lucrezia e della sua famiglia non può non far pensare. E’ la storia di una famiglia italiana, che per colpa della burocrazia è costretta a vivere in camper. Una storia vergognosa, che mi fa salire la pressione, anche perché di questi tempi si pensa ad aiutare i tanti che hanno bisogno che vengono in Italia, ma la burocrazia non fa sconti a questa famiglia italiana che ha estremo bisogno (di persone come loro in Italia ce ne sono tante).

Non voglio dire le stesse cose di certi politici, mi domando però dove sono quei difensori dei deboli, quelli che giustamente si sentono in dovere di salvare i migranti, quelli che si incazzano se non li accogliamo?

Non ne voglio fare una questione politica, non mi interessa, vorrei farne una questione di umanità questa bambina è uguale alle tante vittime dell’immigrazione incontrollata, l’unica differenza tra Lei e i poveretti sui gommoni è l’essere Italiana ed oggi la penalizza sicuramente… PORI NOI

Leggo il blog MY-BOG da diversi anni, non conosco il blogger che lo scrive (non importa) gli faccio tanti auguri di pronta guarigione… FORZA!!!

 

Siena: state sani (se potete!)

Mps e la settimana

L’enigma di San Galgano: il messaggio nella roccia di Scaramelli

Poker del venerdì: Minucci, Mps, Scaramin e l’Ingorgone (e 3 Ps)

Popolare di Vicenza, Veneto Banca, Mps. Cosa aspetta l’Italia da Bruxelles

Mps: se cinque mesi vi sembran pochi…

Il salvagente personale

Tariffario per Obama a Siena

Immagine tratta da sito di SIENA TV

Editoriale de Il Santo – Il Comune di Siena e la Siena parcheggi arrivano in ritardo di 10 anni…

28 aprile 2017 2 commenti

Il Corriere di Siena del 25 Aprile pubblica un’intervista al Presidente della Siena Parcheggi Lepri. A parte lo spot elettorale in cui il Sindaco  dice di voler azzerare il bollino ZTL, la parte più incredibile per me è l’ultima domanda che il giornalista fa a Lepri: “Cosa pensate di fare?”.

Il Presidente Lepri parla di più controlli da parte degli ausiliari nella ZTL e poi udite udite, le strisce saranno dipinte di blu perché indica che la sosta è regolamentata. Mi rendo conto che sia la Siena Parcheggi che il Comune, mi ha preso letteralmente per il culo (scusate), perché il sottoscritto è da più di dieci anni che insiste sulla questione delle strisce nella ztl, infatti fin dall’esperienza della Circoscrizione ho chiesto sempre con insistenza di cambiare il colore alle strisce perché a mio avviso e anche per il codice della strada quando si paga un parcheggio il colore non può essere bianco. Mi hanno sempre risposto a picche e questo è avvenuto anche in Consiglio Comunale quando le medesime richieste le ha fatte Marco Falorni. A mio avviso il colore blu poteva essere anche un deterrente per gli imbucati della ZTL, anche perché chi viene da fuori la striscia bianca è sinonimo di gratuità. La cosa più grottesca che c’è in questa storia è che ora che forse ci toglieranno il bollino, quindi il parcheggio sarà gratuito il Comune metterà le strisce blu. Tutto questo si traduce in un unica frase DEMENZA BUROCRATICA.

Ora, forse sarà gratuita la sosta per i residenti, le strisce dovrebbero essere gialle ecco cosa dice il codice della strada (giallo per gli stalli di sosta riservati.) clicca e leggi

Vi metto al corrente, ma lo potete anche cercare su questo blog che il sottoscritto ha sempre chiesto i cartelli in lingua ai varchi ZTL, la risposta è sempre stata che il codice della strada non lo permette, ora pare però che il Comune si accinga a metterli per voce della SELFIE WOMAN Pallai.

La cosa che i fa incazzare è che per la loro forma mentis, questi amministratori burocrati, pensano sempre di avere ragione, non ascoltano, non controllano, non verificano se quello che viene chiesto o detto può avere un minimo di fondamento ed intanto si perdono lustri!!! PORA SIENA

 

Che significa?

Repubblica (e due ps)

Fondazione Monte dei Paschi: cazza la randa Marcello oppure ormeggia!

Le liste di proscrizione e il tentativo del Valentini di ricreare un clima contro i blogger e la libera informazione

“Il martedì dell’eretico”: querelare, o non querelare? (leggere i commenti)

Monte dei Paschi/ Ultime notizie. Mps e l’ipotesi bad bank per Unipol

Augusti pensieri

Il Consiglio comunale approva il rendiconto della gestione 2016

Alla ricerca di un nudo d’epoca per pubblicizzare il vino della Certosa di Pontignano a Siena

Festeggiamenti per il 25 Aprile

Lo sbarco

 

 

 

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Il Coni annulla i procedimenti contro la Mens Sana e i giornali celebrano Minucci… Il processo MPS resta a Milano…

19 aprile 2017 3 commenti

Con il personaggio Minucci ho già avuto a che fare ed è meglio starci alla larga.

E’ quanto meno a mio avviso inopportuno celebrarlo anche con le foto come hanno fatto, giornali e tv locali.

D’altra parte alcuni dei suoi sodali sono sempre sulla breccia e quello che hanno lo devono al periodo d’oro di Siena che per alcuni è stato una manna dal cielo per altri un vero disastro… Schiena dritta mai? PORA SIENA

 

Clamoroso: il Coni annulla tutto. I due scudetti tornano alla Mens sana. Nessuna sanzione per i dirigenti

Mens Sana Siena, il Coni restituisce gli scudetti

Anche i numeri sono importanti

MONTE DEI PASCHI/ Ultime notizie. Mps, piano di salvataggio in partenza a maggio

Monte dei Paschi, processo agli ex vertici resta a Milano.

Un altro libro su Monte dei Paschi: “I nomi di chi si è arricchito”

Processo Mps: tutto resta a Milano

La città continua a perdere i suoi Signori

Un figurone

Ovvai, una nuova ciclostazione, risolti tutti i problemi di Vico Alto

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Prove tecniche di elezioni… Siamo alle solite…

9 aprile 2017 1 commento

Il 7 Aprile si doveva svolgere una manifestazione PRO motorini, organizzata da Lorenzo Rosso. La manifestazione non si è svolta, perché Rosso e i suoi aiutanti sono stati ricevuti dal Generale MAGGI, che ha fatto delle promesse che a Rosso sono state sufficienti per poter annullare la manifestazione.

Facendo un’analisi di quello che è accaduto al sottoscritto pare singolare che un assessore faccia delle promesse ad un politico che non ha nemmeno rappresentanza in Consiglio Comunale e poi risponda a picche alle interrogazioni e alle mozioni sullo stesso tema da parte dei consiglieri di minoranza. Misteri senesi. Mi aspetto che Rosso dica che Lui è più credibile della minoranza comunale… Io ho altre teorie…

Altro argomento in vista delle elezioni è il fiorire di circoli, movimenti, associazioni. Ora è nata anche l’associazione LogoSiena per raccogliere idee per la città, vorrei farvi notare che la maggior parte degli associati viene dallo stesso partito, basta vedere i profili Facebook di chi è associato. Mi sorge un dubbio, continuiamo a prendere i fondelli i senesi? PORA SIENA…

REPUBBLICA DI SIENA E FRATELLI D’ITALIA ANNULLANO CORTEO MOTORINI DOPO INCONTRO ASSESSORE

VEICOLI A DUE RUOTE: RIORGANIZZAZIONE E SOSTA NELLA ZTL

MONTE DEI PASCHI/ Ultime notizie. Mps e la disamina dell’ex Ad Viola

BANCHE VENETE: VIOLA, PEGGIO DI MPS, MUSSARI MEGLIO DI ZONIN

Mps: Padoan “moderatamente ottimista”

Robur Siena: nuova sconfitta. Il Renate vince 1-0

I risultati del 30° sondaggio de LA FAVA D’ORO

 

Il nuovo che viene dal PD

 

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Il Rosso all’attacco del Neri… La banda del 5% a giudizio…

6 aprile 2017 Commenti disabilitati

Ancora manca più di un anno alle elezioni amministrative e già si vedono movimenti politici non indifferenti. Laura Vigni si avvicina a Neri alla presenza di Milani e Taddei, credo ci sarà da divertirsi!!

Subito questo gruppo è stata attaccato da Lorenzo Rosso, che da vero uomo di partito non strozza proprio i movimenti civici, e attacca pure Giuseppe Giordano, perché mannaggia a Lui non è senese…

Pare che da ora in poi per presentarsi alle elezioni 2018 sia necessario il DNA, se sei puro senese puoi essere eletto anche se hai due neuroni va bene lo stesso!!!

Come dicevo si sarà da divertirsi anche con le varie anime della maggioranza che si spintonano, ma che poi alla fine riusciranno a trovare una quadra… PORA SIENA

Progetto di Neri. Lorenzo Rosso all’attacco: “Siamo su scherzi a parte”

Siena e la politica – La triste vittoria del soldato Valentini

La striscia satirica di Fant&Fil: i pensieri di Renzi&Renzi

Nomine e porte girevoli

Megafono

“Il martedì dell’eretico”: 11 anni dopo, nessuna Giustizia (ed il Bruni che fa?)

Ultime notizie. Mps, banda del 5%: chiesto processo per 13 persone 

Il Pd e supercazzola della professionalità, esperienza e capacità

Lippo Vanni, miniatore e “mago” degli affreschi

Preoccupazione dei commercianti per i lavori in via Montanini: inizio a maggio e durata 10 mesi

Cambio alla guida di Forza Italia Lorè nuovo coordinatore provinciale, Manganelli comunale