Federico Muzzi Il Santo - Foto

La rubrica dei DISASTRI – La città non si è sfasciata con un voto contrario, ma con anni di mala amministrazione… NON RACCONTIAMO FAVOLE!!!

Ceccuzzi: “Questo è un voto contro che punta allo sfascio della città”

 

 questa è bella senti chi parla:
arriva il COMMISSARIO

3 replies to “La rubrica dei DISASTRI – La città non si è sfasciata con un voto contrario, ma con anni di mala amministrazione… NON RACCONTIAMO FAVOLE!!!

  1. Deo GRATIAS! il commissario fa parte della normale vita degli enti locali e lo hanno voluto loro, gli sfascisti della città da 15 anni, dalla Banca 121 in poi…

  2. è tutta una barzelletta che sia una tragedia, guardate caso Bologna, che è stata risistemata dall’attuale ministra…certo, venisse una donna sarei più contenta, alla faccia delle donne di sinistra che ora faranno manifesti a lutto (con i soldi della Fondazione messi da parte?);
    una preghiera, non perdete più tempo a parlare del voto di ieri, degli “strani” assenti ecc. ma guardate al futuro, loro possono permettersi di dilacelarsi, noi no! guardate che tiro fuori il mattarello se mi fate arrabbiare!
    (peccato il Bruni sia stato così ceccuzziano, lo vedevo bene come candidato della sinistra, si vede che si sente in debito, peccato, peccato, del resto è dell’Oca e noi dell’area Rubino lo vediamo poco bene).
    Per noi vedrei bene tirar fuori un 5-6 candidati con palle (anche se donne) e poi metterli a referendum o primarie come dite, e intanto farei pagare un 5/10 euro di spese elettorali così anche i PD che verrnano mandati a votare almeno ci rimettono qualcosetta, non vi pare?
    La PdL dovrebbe starci perché come partito dove va? Il prblema è imbrigliare la vigni se si parla di aiutini da destra, speriamo acquisti una dimensione sovraprtitica davvero. Allora tra i 5/6 vedrei bene anche lei (ma non mi parli della Buscalferri sempre in Fondazione, please: con che utilità publica per la città?).

  3. Ieri in città c’era gente che distribuiva volantini con un sacco di favole scritte sopra.
    E’ giusto far passare questi per unici detentori della verità?
    Ma perdio si vuole davvero far credere che il commissario sarà la rovina? Ma fino a ora questi dove stavano sulla luna? Ma fino a ora chi ha determinato tutte le scelte?
    ……a già ci vuole responsabilità…..bisogna votare il bilancio……per salvare i posti di lavoro e gli asili……invece tutti quelli persi fino adesso non contano?
    Il bello è che qualcuno ancora ci crede e ci crederà alle favole…….in effetti quando si crede alle favole si sta meglio……s’hanno meno pensieri e ci pensano a tutto quell’altri.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star