La corsa al voto, panacea contro la crisi senese? Non sarà perchè qualcuno si deve in ogni modo parare il sederino?

Chi vuole le elezioni anticipate:

L’UDC FAVOREVOLE ALLE ELEZIONI ANTICIPATE

BINDI: “LA POLITICA FACCIA PREVALERE IL SENSO DI RESPONSABILITÀ E LAVORI PER IL VOTO ANTICIPATO A SIENA”

CARLI (PD): “ANDARE AL VOTO QUANTO PRIMA”

GIUDILLI (IDV): “FAVOREVOLI ALLE ELEZIONI ANTICIPATE. ANCHE A LIVELLO NAZIONALE”

SEL: “ELEZIONI ANTICIPATE? SÌ, MA…”

Non ho messo le associazioni di categoria perchè non hanno mai fatto niente se non appoggiare i potenti di turno che hanno portato la città allo sfascio!!!

chi è contrario:

TUCCI (PDL): “CONTRARIO ALLE ELEZIONI ANTICIPATE”

L’API SIENA DICE “NO” ALLE ELEZIONI AUTUNNALI

PDL: “LE ELEZIONI ANTICIPATE NON CI CONVINCONO”

2 replies to “La corsa al voto, panacea contro la crisi senese? Non sarà perchè qualcuno si deve in ogni modo parare il sederino?

  1. Ad onor del vero anche la Lega, tempestivamente, si è espressa contro il voto anticipato richiesto dal Pd senese, anzi dal genio Ceccuzzi che ha paura di essere sgombrato dai suoi, con due comunicati prima di Francesco Giusti e poi, credo di ricordare, dell’europarlamentare Morganti. Oggi il presidente dei Senatori del Pdl Gasparri ha diffuso alle agenzie di stampa la seguente dichiarazione

    (ASCA) – Roma, 31 ago – ”E’ singolare che il Pd chieda che
    si voti in autunno per il Comune di Siena quando il turno di
    novembre e’ stato abolito da anni. Una norma specifica non e’
    pensabile”. Lo dice il presidente del gruppo Pdl al Senato
    Maurizio Gasparri.
    ”Vigileremo in Parlamento perche’ non ci siano interventi
    di comodo per un sistema di potere che precipita e sul quale
    il Pd deve spiegare molto – aggiunge -. E’ uno dei piu’ turpi
    intrecci tra banche partito ed enti locali che si conosca”.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star