Federico Muzzi Il Santo - Foto

Rassegna Stampa – Depositata una querela nei confronti di un blogger Senese

Ci giunge notizia che un blogger senese sia stato querelato per diffamazione mezzo stampa.

Al momento che avremo più notizie vi faremo sapere.

VIGNI: “LA SPACCATURA DELLA MAGGIORANZA SI RIVERBERA SULLE C…

PIETRASERENA E I “MISTERI DI SIENA”

Dopo il Duomo, Siena perde anche il Museo civico…

Ma quante tribù ci sono nel PD?

Nella maggioranza “cencio” dice male di “straccio”…

6 replies to “Rassegna Stampa – Depositata una querela nei confronti di un blogger Senese

  1. A proposito di blogger: ho visto la trasmissione su Siena TV e i videoblogger (Eretico, Elio Fanali, Bastardo senza gloria, Ruscitto): non ho visto te, caro santo, come mai? Forse sei stato giudicato un po’ troppo apertamente schierato? E’ un peccato, visto che come blogger sei un veterano…

    1. Non sono stato chiamato e francamente non so se avrei accettato. Credo però che si faccia un po’ di confusione i blogger sono i responsabili di un blog non chi ci scrive saltuariamente e credo che IL CITTADINO on LINE non sia un blog. Poi credo che fra quelli citati ci sia almeno uno che è schieratissimo. Un saluto IL SANTO

      1. Sono d’accordo con Federico. Trovo che il Santo avrebbe reso il tutto più completo. Io essendo ricondotto ad un altro blog per il quale scrivo, sono stato contattato anche in virtù del fatto che sono orgogliosamente schierato contro il groviglio armonioso. Ribadisco comunque che l’essere schierati non è un difetto, ma semmai è essere chiari e trasparenti per chi legge.
        Sono il primo a dire, ci tengo a sottolinearlo pubblicamente, che il Santo avrebbe avuto più meriti e requisiti del sottoscritto a partecipare alla trasmissione. In verità quando ho deciso di partecipare davo per scontato che ci fosse anche Federico.
        Con stima e affetto.
        Carlo Regina

      2. O Carlo, vi mancherebbe altro, so quello che fai e hai fatto per la città!!! Non facciamo una classifica di merito, ma cerchiamo di cambiarla questa città, non per noi ma per i nostri figli!!!

  2. Caro Regina, la sua ironia in trasmissione ci sta bene, creda. Si mantenga così…
    Forse il Santo è stato giudicato meno ‘anarchico’ di altri…E quel Fanali, che ha ricevuto la querela di Piccini? Ma i blogger non erano antigroviglio? E il Piccini perchè ce l’ha con lui? Ci si capisce poco…

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star