Federico Muzzi Il Santo - Foto

Rassegna Stampa – Amato: “Mi vergogno a chiedertelo, ma per il nostro torneo a Orbetello è importante perché noi siamo ormai sull’osso…”

Il Vangelo insegna la due diligence. Però il “groviglio” non l’ha fatta con i numeri, ma con la politica

Monte dei Paschi di Siena, la spartizione “culla” delle larghe intese  (magari qualche giornalista senese si può leggere questo articolo)

Così Pd e Pdl si spartivano il Monte dei Paschi

Giuliano Amato Orbetello e Mussari storie all’italiana

CITTADINI DI SIENA: “VALENTINI È UN CASO DI ANALFABETISMO IS…

Amato a Mussari: ‘Io ti aiuto alla presidenza Abi. Tu finanzi il mio torneo’

da IL FATTO QUOTIDIANO

Amato: “Mi vergogno a chiedertelo, ma per il nostro torneo a Orbetello è importante perché noi siamo ormai sull’osso, che rimanga immutata la cifra della sponsorizzazione. Ciullini ha fatto sapere che il Monte vorrebbe scendere da 150 a 125“.
Mussari: “Va bene, ma la compensiamo in un altro modo“.
Amato: “Guarda un po’ se riesci, sennò io non saprei come fare… Trova, ce l’hai un gruppo? La trovi?”
Mussari: “La trovo, contaci“.

da DOAGOSPIA

One reply to “Rassegna Stampa – Amato: “Mi vergogno a chiedertelo, ma per il nostro torneo a Orbetello è importante perché noi siamo ormai sull’osso…”

  1. è dagli anni intorno al 1990 che Amato gira come un avvoltoio attorno al Montepaschi, amato e blandito da tutti i potenti di Siena, a cominciare da Berlinguer.
    Che vergogna la sua nomina, non è quello dei 32mila euro di pensione al mese?
    E’ quello che ha inventato le fondazioni bancarie, non basterebbe per radiarlo dalla storia di Siena?

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star