2 Replies to “La rubrica delle Comiche – Mussari vittima!!! Santo subito!!!”

  1. giusto! era seduto su un tesoro e tutti gli chiedevano aiuto, lui sempre educato alla solidarietà da festa dell’Unità, al soccorso ai bisognosi da chierichetto nel Ct, come poteva dire no? se chiede Amato ad esempio, persona per bene che gioca persino a tennis, quello che era sempre stato a Siena accolto e osannato da tutti con grandi onori, dal Berlinguer, da tutte le autorità che si scappellavano…che doveva fa’ po’rino?
    Lui dovrebbe piuttosto raccontare per filo e per segno come l’hanno martirizzato…io lo vedo come San Sebastiano, Santo, tu ne sai di queste cose, trafitto da tutte quelle frecce misericordiose, farà un best seller internazionale. Giuro che mi metto in lista per tradurglielo gratis in inglese, fategli arrivare questo messaggio!
    Aceto, per favore, sia caro
    segretari dell’Avvocatone, subito per favore! Può essergli di grande aiuto scrivere,lo fanno tutti i grandi in esilio o in carcere, no?
    E poi non potrà chiedere i danni per tutte queste cosacce che hanno scirtto di lui? IL MPS si rimpingua, quell’Ascheri cattivo come può gongolarsi per mezza Italia a parlar male di lui?

  2. se è vero che il calabro boccoluto, dovendo frequentare le aule di tribunale solo come imputato, si è dato alla pasticceria casalinga prevedo che finirà a torte in faccia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: