Editoriale de Il Santo – Quando i senesi si fanno male da soli

Scroll down to content

Non avrei mai pensato di dare ragione ad Umberto Eco “I social media danno diritto  di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli.”

Frase enormemente lontana dal mio pensiero, ma che a due giorni dal Palio Straordinario mi rifrulla nella testa.

Umberto Eco aveva ragione ed i senesi ne sono l’esempio.

Sui social, su FB di imbecilli ce ne sono una quantità incredibile che per avere un MI PIACE in più sono disposti a mettere in pericolo il Palio, in queste ore sotto attacco per la morte del cavallo della Giraffa.

Leggo di esperti di TUFO, espertoni di cavalli e di fantini.

Politici super trombati e attivisti contro questa amministrazione che sfruttano il momento per attaccare il Sindaco e le sue scelte.

Gente che non ha rispetto per la propria storia, gente che fa male a Siena e al Palio, gente che porge la sponda agli animalisti e a quella simpaticona della Brambilla.

In tutti gli anni di blog, ho sempre evitato di parlare di Palio, una cosa talmente delicata che anche una virgola messa male può rovinare.

Questi IMBECILLI, per dirla alla Eco, invece sproloquiano da due giorni, affiancati dai giornali, che per vendere anche una misera copia in più mettono sui propri siti web le immagini più crude del Palio, la morte vende!

Da fonte certa mi dicono che si sta cercando di far togliere un filmato presente sul sito di un giornale da due giorni, ma che il giornale risponde a picche alle richieste dell’amministrazione.

Comunico che ho iniziato a togliere dagli “amici” chi posta certe cose, diciamo che sto facendo un’epurazione di IMBECILLI, come ho deciso di non guardare i filmati e le foto per non incrementare le visualizzazioni, fatelo anche voi.

Creiamo un girone FB per questi dementi digitali che fanno male a Siena e non si rendono conto che stanno distruggendo l’ultima cosa bella che ci è rimasta. 

Sotto metto le uniche foto che si dovrebbero vedere in questi giorni, il Giubilo di un popolo in festa…

Annunci

One Reply to “Editoriale de Il Santo – Quando i senesi si fanno male da soli”

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: