La rubrica delle Elezioni – Il Marzucchi è stato il problema, non può essere la soluzione

Scroll down to content
ricevo e pubblico
Le interviste rilasciate da Mauro Marzucchi alla stampa senese contengono affermazioni contrarie alla minima verità dei fatti. In esse non c’è alcun accenno sulla censura della Corte dei Conti al Comune di Siena, alcuna osservazione sui tre bilanci chiusi in deficit (affermazione dell’ex Sindaco Ceccuzzi in Consiglio comunale), niente sull’ammontare dei debiti, che non saranno 300 milioni di Euro, ma sicuramente 100 o giù di lì.
E’ inaccettabile che agli esponenti della vera opposizione sia dato degli incompetenti, quando a capo di quella politica veramente incompetente che ha rovinato Siena c’erano altre persone.

Francesco Giusti, ha scelto Marco Falorni
Francesco Giusti, ha scelto Marco Falorni
Mauro Marzucchi ha il coraggio di parlare e vuole raggiungere oltre il 7% dei consensi, ma è o non è lui quello che ha “allevato” nell’ambiente riformista Leonardo Pizzichi (invischiato nella vicenda Eutelia) e Claudio Gasperini Signorini (sanzionato da Bankitalia per MPS Banca Personale) e che ora ha come capolista Adriano Tortorelli, ex Consigliere comunale, che si dice vicino proprio al Gasperini? E’ lui o non è lui quello che ospita silenziosamente in lista quel Valter Munaretto, collega avvocato ed amico di Giuseppe Mussari, facente parte di quella Deputazione generale della Fondazione Mps che nel 2005 riconfermò a Palazzo Sansedoni l’avvocato calabrese ex Presidente dell’Abi.
Noi della Lega chiediamo alla stampa senese di pubblicare le due delibere della Corte dei conti che alleghiamo, perché i Senesi, prima di votare e di esprimere giudizi, devono avere la possibilità di informarsi e di giudicare quello che i Magistrati contabili hanno scritto dei nostri vecchi amministratori che ora si vogliono ripresentare, tentando di farsi una nuova verginità.
Chi ha dimostrato e chi ha causato i problemi a Siena non può certo essere la soluzione.
E’ necessario che tutti i candidati a Sindaco ed a Consigliere comunale facciano sapere alla Città, in nome della trasparenza e della legalità, quali affari, a partire da quelli immobiliari, li abbiano visti protagonisti negli ultimi dodici mesi.
Francesco Giusti
Segretario comunale di Siena Lega Nord Toscana – Candidato in Impegno per Siena per Falorni Sindaco
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: