La Rubrica dei Disastri – Quello della Provincia salva le volpi e la Robespierre, ma affonda i servizi turistici…

Solidarietà piena alle dipendenti dell’Ufficio informazioni turistiche. Siena una città dalla profonda vocazione turistica perde un punto di riferimento importante per i turisti che la visitano. Ma che ci volete fare le volpi e l’agenzia di stampa Robespierre son più importanti!!! Grazie Bezzini a nome di chi perderà il lavoro!!!

UFFICIO INFORMAZIONI TURISTICHE: IL TEMPO È SCADUTO

 

One Reply to “La Rubrica dei Disastri – Quello della Provincia salva le volpi e la Robespierre, ma affonda i servizi turistici…”

  1. è lui quello che non sa scrivere e ha bisogno di dare 150mila euro alla Robespierre? 400 euro al giorno? o sono spalmati su più di un anno? Ci faccia sapere, on.le Presidente! Sta provincia non ha molta fortuna. Vi ricordate quello impallinato dall’Ascheri? Da’ un bel po’ di quaddrini al Parrtitto però, dove lo hanno infilato?

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: