La rubrica di Jonathan Livingstone – Prima di essere competenti in materia bancaria è necessario come dire “avere gli attributi”

Scroll down to content

Caro Santo ed Esimio Professore alcune riflessioni:
prima di essere competenti in materia bancaria è necessario come dire “avere gli attributi” per affrontare il gatto e la volpe della banca di città. Per quanto a mia conoscenza il past direttore generale della stessa banca era parecchio competente, ma per il resto? Non scordiamoci che qualcuno vanta come soprannome “arrogance”, un motivo si sarà!

Per quanto riguarda l’articolo sul famoso quotidiano milanese, beh l’estensore è lo stesso che ha intervistato in modo “azzerbinato” l’”uomo forte” di turno della banca di città e quindi il contenuto è tutta farina del suo sacco? è sempre facile e semplicistico quando si parla di Siena citare le contrade, forse sarebbe oopportuno avere prima l’umiltà di capirne l’evoluzione……

capitolo fondazione: forse mi ricordo male ma in campagna elettorale tutti i candidati hanno fortemente sostenuto che la politica doveva uscire dalle banca, dalla fondazione, ecc..; come sempre bolle di sapone che si sciolgono al primo caldo.

Complimenti per la rassegna di oggi.

Ora in presenza di queste ammissioni inequivocabili come sta reagendo la città?
Voltando la testa dell’altra parte, ci devono essere degli appassionati del gioco delle tre scimmiette: non vedo, non sento, non parlo.

E poi il solito concetto squallido e vomitevole: tutti responsabili nessun responsabile.

“E l’Italia giocava alla carte e parlava di calcio nei bar..”

the best is yet to come?
jl

1df6b-gabbiano2b1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: