Federico Muzzi Il Santo - Foto

Rassegna Stampa – Guerra Civile nelle file del Partito Democratico Senese… Don Brunetto sempre più debole!!!

MA COSA CI SIAMO… PERSI?

VALENTINI SU MENS SANA: “SI FACCIA CHIAREZZA SULLE RESPONSAB…

CONTINUA LO SPASMO COMUNICATIVO FIRME SI FIRME NO…FORSE..MA PERO’….

Falorni: “Mens Sana e Siena, due crisi prevedibili fino dal novembre 2007”

Nel Partito “Democratico” (?) senese continua ad essere vietato il dissenso

Un primo passo è stato fatto per riportare alla gratuità i parcheggi domenicali

Un uomo onesto

Lega. Intervista a Francesco Giusti

Il Consiglio fa il suo mestiere, ma la giunta non sembra proprio…

Lo sport a Siena. Intervista a Marco Falorni

Un anno fa la “caduta” di Ceccuzzi

Fallimento con supercazzola

130927-0001

2 replies to “Rassegna Stampa – Guerra Civile nelle file del Partito Democratico Senese… Don Brunetto sempre più debole!!!

  1. come si fa a mandarli a casa?
    il problema è che Ceccuzi è dietro il velo, con tutti i suoi pronti al rientro
    la minoranza però fa pena, perché n on fa gli stati generali? perché non si mette d’accordo su un nuovo leader se Neri è ormai bruciato, come pare?
    Una via d’uscita va trovata. arrivo col mattarello?

  2. Caro Santo, ringrazio ancora una volta delle selezione stampa. Per noi senesi fuori sede sei un TESORO! Io però posso compensarti. Ho letto di un nuovo incarico del prof. SACCO di cui voi, sono sicuro, non avete saputo niente (ma sono pronto a ricredermi).
    Dalla stampa nazionale ho appreso che SACCO è divenuto responsabile della fondazione CAMPUS DI LUCCA! Cosa che non desterebbe che entusiasmo, vuol dire che è bravo, no?MA, c’è un ma. Cioè lui là va sviluppando un discorso che mi ricorda molto da vicino quello che va facendo a Siena. Sentite sentite! Un progetto di sviluppo locale che parta dalla partecipazione dei cittadini: l’avete già sentito dire?
    Non è morta solo la politica. E’ morto il buonsenso. La gente si fa prendere in giro senza muovere ciglio. E questo succede in un momento di crisi in cui si dovrebbe guardare al centesimo! Chi ha proposto a Siena di pubblicare tutte le spese pubbliche? Nessuno, vero? Neppure i grillini? Che fanno, dormono?

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star