Rassegna Stampa – Gianna sotto sequestro Don Brunetto ha scelto bene!!! – Quegli adesivi poco simpatici…

Scroll down to content

PENSIERI DI UN ESTERNALIZZATO

2 Replies to “Rassegna Stampa – Gianna sotto sequestro Don Brunetto ha scelto bene!!! – Quegli adesivi poco simpatici…”

  1. Il brunetto da monteriggioni si scandalizza attento com’è al politicamente corretto: ossia guarda la pagliuzza anzichè la trave nell’occhio che è costituita dalla ennesima operazione di cementificazione di siena. Fà tò tò ai fedelissimi (ma di che? delle loro mogli, fidanzate amanti speriamo…) ma con il solito afflato buonista: è così non si fà (anche perchè rischiate di fare più danno che bene al megaprogetto speculativo). Caro sindaco, dei senesi (sic!), il problema che su una questione del genere ad esprimersi dovrebbero essere tutti i cittadini magari con un referendum promosso dallo stesso Comune. Altro che ‘convocare il soggetto proponente’nelle chiuse stanze o partecipare a dibattiti già orientati in partenza vista la statura (un po’ bassina) e l’affiliazione dei partecipanti. Brunetto dai voce alla città prima che renzi dica brunetto chi?

  2. Caro Santo

    già l’adesivo ricorda tempi un poco più bui.

    L’intervento del Sindaco doveva essere più deciso? Siamo in campagna elettorale permanente!

    L’errore lo commette chi propone l’adesivo, chi lo accoglie o entrambi?

    Strano che su altri problemi si sia stati molto ma molto meno attenti, che so la banca, la fondazione, le esternalizzazioni, il SMS ecc….

    Chiudo con A. Salvini: “ognuno costruisce la realtà che poi subisce”.

    The best is yet to come

    jl

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: