Federico Muzzi Il Santo - Foto

La rubrica di JOE – Un indagato lascia ad un altro indagato… Ma che c’è lo scivolo a Siena?

 Quindi abbiamo un nuovo Presidente della Banca. Va via JOE MUSSARI e arriva ALEX PROFUMO. Cosa hanno in comune i due: un indagine (chiaramente IL SANTO è garantista), ma si chiede è opportuno che un indagato per frode fiscale et simila debba presiedere un cda di una banca? A breve un nuovo sondaggio per i lettori di questo blog, per sapere cosa ne pensate di questa situazione che pare succedere solo in Italia. Ricordo che il sondaggio è anonimo e quindi tutti possono partecipare. Buona lettura

Muhammar Profumo Presidente, Alfredino supertrombato!!

Montepaschi, Profumo sarà presidente

Banche, il ritorno di Alessandro Profumo

Mps: Fondazione designa Profumo per presidenza, Mancini non lo vota

Banche: Alessandro Profumo, da Unicredit al Monte dei Paschi

Monte Paschi, Profumo nuovo presidente

 

Unicredit,chiesto processo per Profumo

3 replies to “La rubrica di JOE – Un indagato lascia ad un altro indagato… Ma che c’è lo scivolo a Siena?

  1. l’impietosa denuncia di Lannutti pone problemi seri. Come può IdV collaborare con il PD senese che è ovviamente sponsor di Profumo?
    Secondo: come si costruisce lo schieramento politico-morale alternativo a questo schifo?
    Basta associazione azionisti, osservatorio MPS? Non avete dei dubbi?
    Qui bisogna che un gruppo credibile ci metta la faccia e cominci a fare discorsi sul futuro tutto della città tutta. Altrimenti ci terremo il cloroformio impoverente di Ceccuzzi-Barzanti-Monaci per altri dieci-vent’anni, i loro tempi fisiologici.
    Basta il comunicatino stampa pubblicato quando lo è da questo o quel medium?
    Manca uno ZOOM ben concepito, non quello anche ricco di notizie ma messe assieme in un modo così burocratico-sovietico (come quello picciniano) che non si riusciva a leggere!
    Perché il Santo e l’Eretico non si associano? Una colletta pubblica, che bisogna fare?
    Certo, non una domanda di contributo alla Fondazione ormai più collassata d’Italia, vero?

    1. Una associazione IL SANTO-ERETICO… Si parte male già in partenza, credo che noi già facciamo tanto e specialmente L’Eretico ci ha messo più della faccia… Si facciano vivi altri…Che è meglio!!!

  2. chiaro, io ci tenevo alle vostre competenze, da valorizzare ancor più! GRAZIE, cari e valorosi amici del Buongoverno (che non c’è) a Siena!

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star