La buona politica. A Siena non l’ho mai vista…

Senza se e senza ma

Quando e come  si andrà a votare ricordatevi di queste buone cose… Alcuni esempi di “buona” politica in salsa senese…

Mps. Lo Stato salverà la banca ma non gli azionisti

Mps, c’è l’ok per i risultati della semestrale: risultato netto negativo 

Profumo sfida le storiche contrade Mps. La Borsa applaude l’ipotesi 

 

Prc e Laura Vigni: ”Ampugnano, 14 milioni di euro persi dal 2000 a 

Downfall of a Tuscan Paradise

Siena Biotech: riconfermati a giugno i 107 lavoratori in cassa 

 


 

dal web

3 replies to “La buona politica. A Siena non l’ho mai vista…

  1. buffo, il PD a Siena reclama elezioni perché altrimenti è la fine del mondo…e a livello nazionale perché no? Siamo all’opportunismo più bieco e come al solito CONTRO gli interessi cittadini; il bisiano Fanale dovrebbe farsene una ragione, la crisi deve esplodere meglio per far vedere chi sono veramente i suoi amici.
    BIOTECH va bene, ma quell’altro marchingegno del TOSI-PD Toscana Life Sciences che fine ha fatto? Non ditemi che è in buona salute. Quanto macina di soldi pubblici?

  2. Buona politica è sopratutto conservazione della cosa pubblica.
    E’ stato conservato qualcosa in uno stato decente?
    E poi vogliamo dare o no almeno un giudizio politico o si vuole far finta di niente?

  3. facile darlo! il PD rinunci alle elezioni a Siena per manifesta indegnità! O fanno un bel congresso ecambiano tutto lo staff drigente, ma come? Se le elezioni anticipate servono proprio per evitare le primarie? Non se ne esce, è un partito da buttar via! Basta guardare in faccia un Carli,via un po’ di pudore. La Petti è di un masochismo preoccupante: Signora, non si confonda più con questi parolai, torni all’arte che è pulita.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star