Rassegna Stampa – Il Livore con il FRANCESCONI non c’entra niente… La politica si!!!

Anonimo scrive:

Non vorrei lenire il vostro livore ma soltanto ricordarvi che per la carica di vice presidente non c’è stipendio, forse soltanto qualche gettone per le riunioni del consiglio di amministrazione. Insomma c’è più da dare che da prendere!
L’oroscopo vi suggerisce di stare attenti al fegato.

Prima della rassegna stampa vorrei rispondere sul mio blog all’anonimo che ha commentato l’articolo sul VICE PRESIDENTE di Siena Parcheggi apparso su L’ERETICO di SIENA (clicca e leggi) imbeccato da un mio piccolo scooppino (visto che non si riesce a trovare l’atto di nomina ma forse si è cercato male). Rispondo qui con il permesso dell’ERETICO, perché è l’ora di mettere i puntini sulle “i”. 

Caro Anonimo, qui non c’è da parlare di livore, nessun livore, perché non c’entra proprio niente. Qui c’è da valutare la correttezza o meno delle nomine che sono tutte politiche e politicizzate. Quanto meno chi viene nominato dovrebbe avere competenza in materia (altrimenti si fa come quello che dopo i disastri ha detto che: “NON é IL MIO MESTIERE!”). Detto questo ti sbagli sulla pecunia che qui OLET e parecchio! Infatti il SOR FRANCESCONI riceverà oltre al gettone di presenza di 180,00 euro a riunione anche 10.000,00 eurini che sono soldini nostri e anche tua (vedendo la sua dichiarazione dei redditi che è nel curriculum è un bel passo avanti). Vorrei poi sapere vista la sua competenza in materia cosa darà alla comunità l’interessato. Altra cosa non da poco è la meritocrazia con cui si fanno certe nomine, mi infastidisce che i miei figli abbiamo come modello persone che per laurearsi hanno bisogno di 10-15 anni, che per far valere le proprie ragioni utilizzino uova e pomodori , ma forse so’ antico e ho una visione del mondo vecchia!!! Per quanto riguarda il fegato stai tranquillo per il mio visto che è sano ed è allenato parecchio dopo tutte le cose fatte dagli amici del tuo amico a questa città…

SIENA CITTA’ APERTA, PER SVILUPPARE LAVORO E PROGRESSO CI VOGLIONO SCELTE CORAGGIOSE E FUORI DAL CORO

Rimpasto, ma a chi serve davvero un Valentini 2?

GIUSTIZIA ANNO ZERO. I PROBLEMI DEL TRIBUNALE DI SIENA

SACCO: “UNA GOVERNANCE INDIPENDENTE DALLA POLITICA”

NERI: “SCONVENIENTE PER SACCO INTERVENIRE CON IL SINDACO”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: