Annunci

Archivio

Archive for the ‘rassegna video’ Category

Editoriale de Il Santo con rassegna stampa – La città spaccata verso le elezioni… Nuovo video delle Iene e la teoria di Raffaele Ascheri sul caso Rossi…

5 aprile 2018 7 commenti

Ho perso il conto di quanti candidati a Sindaco ci sono. Siamo una città divisa in fazioni, spezzettata, che non sa fare fronte comune di fronte alle necessità. Una città che politicamente è divisa come lo sono le contrade, ognuno tira l’acqua al proprio mulino.

E’ ridicolo questo proliferare di Liste (so che le difficoltà sono molte nella raccolta delle firme).

Quattro liste per quello, cinque per quell’altro, per accontentare tutti, per garantirsi fedeltà! A nulla serve lo sforzo per esempio di Mario Ascheri, che sta inutilmente da tempo cercando unità, il buon professore non ha capito che, l’unità di intenti da Lui cercata nelle forze di opposizione non interessa a nessuno se non a Lui. E’ tempo perso, si va in ordine sparso e chi se ne frega della città, coltivo il mio orticello e chi si è visto si è visto.

Come sta diventando inutile il lavoro del blog, almeno del mio, inutile dare informazioni, mettere di fronte ai fatti le persone e poi la città rimane immobile impassibile di fronte al disastro.

Ho avuto modo di parlare con alcuni candidati della Lista Siena Civitas e altri di Nero su Bianco a sostegno dello Sportelli. Tutte brave persone, per carità! Ma di storia senese degli ultimi 20 anni non sanno niente. Non conoscono il main sponsor di Sportelli che è il Monaci, non conoscono il ruolo avuto da Marzucchi, Cortonesi o dal Piccini (Alessandro). Si fanno le foto a San Miniato nella piazza con l’edificio incompiuto  simbolo del disastro delle amministrazioni PD e non sanno che un ex assessore ai lavori pubblici di ferma convinzione PD era in quella foto con loro sorridente di fronte all’edificio in cui ha messo la firma!!! Ma dove vogliamo andare? Quindi credo che la mia decisione di arrivare a Luglio e salutare i lettori sia più che motivata, Siena ed i senesi devono bollire nel loro brodo… PORA SIENA…

Spunta l’ottavo candidato sindaco: ecco chi è

Romanzo criminale

Wiatutti non vuole Renzino a Siena

Piazza e buonsenso (e due ps importanti)

MONTE DEI PASCHI DI SIENA/ Mps, in Borsa chiude sopra quota 2,55 euro ad azione

Sena Civitas sul turismo: “ma davvero va tutto bene a Siena?”

La convivenza studiata e misurata dell’italiano e dell’inglese nell’università è più faticosa da progettare, rispetto al dire semplicemente “tutti i corsi in inglese”, ma forse è anche più seria e responsabile

Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia: che ci fa Renzi?

L’escort Stefano conferma a Carolina Orlandi l’identità dei partecipanti ai festini

 

Sotto il nuovo servizio delle Iene sul caso Rossi e le teorie di Raffaele Ascheri

 

clicca qui per vedere il video delle IENE (QUI)

Annunci

La Rubrica di WIATUTTI – La riunione per Piddolino…

3 marzo 2018 Commenti disabilitati

Categorie:rassegna video

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – La neve, il sale e i senesi… Gli strani affitti del Comune…Maurizio Montigiani e MPS…

2 marzo 2018 4 commenti

Sale o non sale? Questo è il problema.

A Siena si sa, siamo polemici. Vedrai ci sono più blogger che in tutte le parti del mondo!

Giuro però io non ho fatto polemica, mi sono al massimo spinto un po’ sull’ironia, ironia amara, che mi colpisce leggendo Facebook.

I senesi tutti su Facebook a contestare, sale si sale no. Ci sono poi i contestatori dei contestatori, quelli sono i peggio. E’ vero c’è chi dice che va sempre tutto male, ma ci sono quelli che dicono che va tutto bene anche se senti bruciare di dietro. I MI PIACISTI sono i peggio!!

Mi fermo a riflettere sui senesi, in questi momenti mi manca il Professor Falassi al quale ogni tanto chiedevo di darmi una spiegazione antropologica su certi comportamenti. Vero la sicurezza è importante, i disagi ci sono stati, ma mai ho visto scatenarsi polemiche così feroci su ciò che è accaduto a Siena. Certo Don Brunetto se le tira addosso e non fa niente per smorzare la polemica.

Segnalo l’arresto di un diciannovenne, che ha fatto la cazzata di tirare i petardi prima della partita, il ragazzo è stato arrestato fuori della scuola.  Siamo in un paese strano, si arresta un ragazzo per dei petardi e chi ha avuto responsabilità con il Sistema Siena e il Groviglio Armonioso ha dedicate interviste sui giornali e non si fa nemmeno un giorno di galera… Diceva qualcuno mah! Io preferisco dire PORA SIENA!!!

Segnalo l’articolo di Impegno per Siena in tempi di magra il Comune di Siena affitta fondi commerciali anche a 0,52 € l’anno, in più come segnalato anche da questo blog con una sponsorizzazione privata di 5000,00 € organizza feste private per i dipendenti…

In questi giorni una proposta di unità da parte di Bastardo senza Gloria. Ottima proposta, ma troppo intelligente da applicare.

Interessante l’intervento di Maurizio Montigiani invitato da Fratelli d’Italia…

Immobili del Comune affittati o dati in comodato: c’è tanto da riesaminare

Il Comune ha fatto propaganda elettorale anche con uno spettacolo teatrale

La soluzione per la città: cinque anni di transizione costruttiva con un’amministrazione civica

Processo al Palio, 37 contradaioli chiudono il conto con la giustizia

In 200 a cena con Valentini per i 5 anni di mandato

La “colonna infame” di via Sant’Agata

La Facoltà di Lettere dell’ateneo senese è tra le migliori al mondo, come lo è l’attuale re d’Italia

MPS: CDA APPROVA BILANCIO CON CONFERMA PERDITA 3,5 MILIARDI NEL 2017

Neve, baseball e Carolina: tris ghiacciato di mezza settimana

Con il sedici per cento si va al ballottaggio?

Esclusiva: intervista a un politico onesto

Buone prestazioni dei judoka del CUS Siena

Una Caiata pazzesca

La Rubrica di WIATUTTI – Una sera nel Leocorno…

21 febbraio 2018 1 commento

Come non essere d’accordo?

 

 

Editoriale de Il Santo con rassegna Stampa – Fascisti e anti-fascisti… Lotti a cena per digerire Valentini? Il Martedì de L’Eretico…

15 febbraio 2018 3 commenti

Lo so, l’argomento è spinoso e il nostro paese non riesce a fare i conti con il passato.

Il fascismo e il comunismo, alla mia generazione non appartengono mi hanno raccontato quello che è successo in Italia i miei nonni uno di qui uno di là. Figuriamoci se il comunismo e il fascismo appartengono ai miei figli nati uno nel 2000 e l’atro nel 2005.

Loro non hanno avuto la fortuna di poter parlare con i loro bisnonni e avere una fonte diretta con cui dialogare e avere storie e racconti di prima mano di quel periodo storico che inevitabilmente ha plasmato la loro Italia.

Le uniche fonti che loro possono avere sono i libri, i documentari e farsi un’idea di quello che è accaduto in Italia e in Europa in quel periodo.

Le leggi razziali in Italia con le loro tragiche conseguenze, le deportazioni degli ebrei europei da parte dei nazisti, ma anche i progrom in Russia con deportazioni anche qui di ebrei e dissidenti. L’allontanamento e l’uccisione di avversari politici in Italia come in Russia e in Germania.

Oppure le stragi fasciste e naziste dopo 8 settembre e pure le vendette partigiane dopo il 25 Aprile.

Secondo voi un giovane di questo millennio che idea si può fare dei vari fascisti e comunisti? L’idea che hanno quasi tutti i ragazzi di questo millennio: queste ideologie hanno fallito, entrambe con milioni di morti sulla coscienza.

Questa continua contrapposizione fascisti-comunisti, fascismo-comunismo a queste generazioni non interessa, interessa il futuro di questo paese, il lavoro.

Non tirate questi ragazzi per la giacchetta, non metteteli di fronte a stai con me o sei contro di me, siete anacronistici… TUTTI

Noi abbiamo la responsabilità di insegnare a questi ragazzi il rispetto per le persone, abbiamo la responsabilità di insegnargli la storia completamente senza nascondere niente, perché le tragedie del secolo scorso non si ripetano, abbiamo l’obbligo di lasciarli un’Italia dove possono crescere e lavorare in un mondo sano e in pace. Se non si vuole capire questo la contrapposizione sarà sempre più dura e ricadrà sulle spalle delle nuove generazioni, colpevoli solo di avere dei padri che non hanno fatto i conti con il passato… PORA ITALIA

 

E’ morto Emilio Ravel, selvaiolo e voce del Palio alla Rai

Il contentino

MONTE DEI PASCHI DI SIENA/ Mps, in Borsa chiude sotto i 3,45 euro

Pompieri a digiuno

De Mossi: “Il problema occupazionale è sempre più stringente”

Intelligenza Artificiale: siamo pronti?

Fare politica

Pd: il ministro Lotti a cena a Siena per sciogliere il rebus del candidato sindaco

Sundas, Sundas, oh ooooh!

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – KAIATA il tranquillizzatore!!! A facce da STIAFFI… Valentini VS Magistrato delle Contrade…

7 febbraio 2018 2 commenti

La campagna elettorale (come sempre) fa impazzire l’amministrazione in carica, squadre di operai (incazzati) a ripulire di corsa il Laterino, pare con scarsi risultati visto anche un messaggio what’s up pieno di BIP. Il Sindaco dice la sua e un ci crede nessuno…

Ancora i vecchi politici non hanno capito che è l’ora di smetterla di prendere in giro le persone, quelli nuovi non sono da meno, basti leggere il post del SOR KAIATA ai tifosi del Potenza Calcio, il mi nonno avrebbe detto: “Oh Nini!!! Che mi prendi per il culo!!!”

Vorrei dire brevemente la mia su i fatti di cronaca nera di questi giorni, come sapete ragiono in maniera semplice, per me è un pezzo di m…a chi spara a gente indifesa e lo è altrettanto chi taglia a pezzi una ragazza, il posto giusto è la galera, senza se e senza ma.  Mente chi specula su queste cose per farci politica, di destra e di sinistra è uno Stronzo… Con la “S” maiuscola… PORA ITALIA

Per chi se lo fosse perso in fondo alla rassegna stampa dopo il post del KAIATA… La rubrica dell’ERETICO facce da STIAFFI (alla senese)

 

All’uopo (e un ps)

Guardia di finanza all’Opa e al Santa Maria

Tasse comunali raddoppiate: w tutti

 

 

Editoriale de IL SANTO con Rassegna Stampa – Un amaro LUCANO per i 5 Stelle… Mankuso si dimette mandiamolo a Roma!!!

31 gennaio 2018 2 commenti

Grosse novità per le elezioni politiche.

DI MAIO presenta CAIATA a Roma.Il LUCANO dell’anno, sarà nel collegio di Potenza!!! Sotto il video della presentazione, sono sconcertato, non lo posso votare perché non risiedo a Potenza, ma posso rifarmi eccome se posso.

Ho la fortuna di vivere nella stessa città di MANKUSO (non il contrario) e votarlo per LIBERI ed UGUALI. Lo farò di sicuro, certo che i suoi impegni romani (se eletto) lo terranno lontano da Siena e da i suoi progetti SMART. Un appello ai lettori, votate MANKUSO, sostenete l’unico senese che è in Lista nel nostro territorio, pensate a Siena e mandate il MANKUSO a Roma.

Notiziona, a Siena la Costituzione non basta, ci vuole il Regolamento antifascista… OLIO di RICINO a chi sgarra!!! PORA SIENA!!!

Regolamento antifascista: non compete al consiglio comunale deliberare in materia

A Siena candidato grillino tesserato della Lega. E ha già corso in altre due liste

Mancuso spiega i motivi delle sue dimissioni

Tragedia: dimissioni di un politico senese!

Mancuso e Bettini candidati per Liberi e Uguali

Assalta di nuovo lo stesso bar a Siena, ancora arrestato

Pochi galli in tanti pollai (e un ps)

MONTE DEI PASCHI DI SIENA/ Mps, in Borsa chiude sotto quota 3,8 euro

Il commento di De Mossi dopo l’incontro a San Miniato

Il Consiglio comunale ha approvato il regolamento antifascista