Federico Muzzi Il Santo - Foto

Rassegna Stampa – Clarich in video… Verdini e il MPS… L’Università e la triste classifica!!!

HATTORI HANZO – CI SAREBBE UNA SOLUZIONE: CHIEDETE LA CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI

Il colpo di spugna di Marcellino pane ed acqua (e 4 Ps)

LE BUCCE DI BANANA, VERDINI E I PISANESCHI

LETTERA APERTA DI NERI E GIORDANO A CLARICH

PIETRASERENA COMMENTA LE DICHIARAZIONI DI CLARICH

LEGA: “VALENTINI NON PARLI DI UTILI INESISTENTI”

Mps, prime grane per Clarich

Università, Siena non è tra le top 500

2 replies to “Rassegna Stampa – Clarich in video… Verdini e il MPS… L’Università e la triste classifica!!!

  1. Caro Santo

    Siamo alle solite: “l’opposizione di sua maestà” sa solo rilasciare interviste, promuovere appelli, firmare lettere di protesta? Se riflettessero un attimo scoprirebbero che ci possono essere altre soluzioni per far sentire la loro voce e mettere in difficoltà l’attuale maggioranza! Mi sorge il dubbio che in tal caso ci sarebbe da lavorare e con bassa esposizione mediatica………

    A proposito di esposzione mediatica siamo sicuri che il nostro “amato sindaco” non abbia la “sindrome delllo sconosciuto”? A ogni pie’ sospinto compare sugli organi di stampa ed anche oggi (20 agosto) non fa eccezione: intervista all’edizione fiorentina del noto quotidiano milanese…Qualcuno gli può ricordare che una sovra esposizione mediatica puo ‘nuocere gravemente a lui e a Siena” (senza entrare nel merito delle affermazioni…)?

    Ora sorge il problema “vitale” della nomina dei rappresentati dei fondi firmatari del patto con la Fondazione MPS (clausola che era ben nota già da tempo…): grande è lo stupore sotto il cielo, la situazione è ottima, parafrasando il “grande timoniere”. Cito al riguardo l’ Art. 2367 del codice civile: – Convocazione su richiesta di soci-: “Gli amministratori o il consiglio di gestione devono convocare senza ritardo l’assemblea, quando ne è fatta domanda da tanti soci che rappresentino almeno il ventesimo del capitale sociale nelle società che fanno ricorso al mercato del capitale di rischio”. Mi pare che la banca di città sia quotata in borsa e che il “patto” vanti una partecipazione superiore alla quota richiesta. Qualcuno sa calcolare?….A meno che… qui mi addentro in un ambito spinoso…. e mi limito a riportare la nota sentenza del famoso uomo politico ora passato a miglior vita: pensare male si fa peccato ma spesso si indovina (certo che quando si è seduti su di una poltrona, accidenti il fondo schiena ci si è proprio incollato…)

    The best is yet to come

    jl

  2. questa storia dei Pisaneschi è davvero grave! una famiglia senese tra le più accreditate finisce ora alla berlina? ci son o dei grandi vecchi che si infurieranno nella tomba…speriamo nno ne debba presto ricordare un altro!
    Certo, gli articoli di Eretico e Ruscitto su Clarich fanno pensare. Del resto come si arriva a quella cariche?
    Ma l’opposizione? Perché sempre cose isolate come quella di Stelo? E ora l’interrogazione o mozione sulla Capitale? E pi perché trasparenza per il futuro? E finora che è successo? Non è brutto segno? Leggete l’articolo di Sacco su il cittadinonoline, crede di riformare l’Italia, ma questo è matto o lo fa?

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star