Annunci
Home > rassegna stampa > Rassegna Stampa – La Chigiana farà la fine di tutte le altre istituzioni? Siena Biotech una vergogna tutta senese… Un video storico di GABRIELLONE

Rassegna Stampa – La Chigiana farà la fine di tutte le altre istituzioni? Siena Biotech una vergogna tutta senese… Un video storico di GABRIELLONE

16 dicembre 2014

NOI SULLA CHIGIANA VEDIAMO PROPRIO TUTTO UN ALTRO FILM

Opposizione: la serata della chiarezza (una volta per tutte)

Mps, Profumo verso il rinnovo | MilanoFinanza.it

Pietraserena: riflessioni sulla corruzione | Il Cittadino Online

Mps, Visco: “Abbiamo fatto tutto il possibile” | Corriere di Siena

“Siena Biotech, il Comune intervenga su Fondazione Mps e Regione”

LE BANCHE CINESI PUNTANO A FARE SHOPPING IN EUROPA, PUNTANDO SUI PREZZI DA SALDO DEGLI ASSET DEL VECCHIO CONTINENTE: NEL MIRINO MONTE DEI PASCHI (CHE FA SEMPRE GOLA AL SANTANDER, MA DOPO LA SOLA DELL’ANTONVENETA E’ IMBARAZZANTE).

Burresi (Pd): “A Roma come a Siena i corrotti in galera”

Ho un sospetto…

La città sprofonda, e un sindaco giulivo si balocca con l’enogastronomia

“Passione Toscana”, incontro in vista delle prossime regionali

SIENA BIOTECH / Il PD è incapace ad elaborare risposte. Vergognoso silenzio di Valentini.

Il latino della domenica – 94

Cgil, Guggiari su Siena Biotech: “E’ una vergogna”

Sansedoni, Marri nuovo direttore generale

Leggere con attenzione le frasi di Falorni

L’indagine di Pinassi sul Mercato in Piazza del Campo

RICORDATEVI CHI VI HA MESSO IN QUESTA SITUAZIONE…

Annunci
  1. Multipass
    16 dicembre 2014 alle 12:02 pm

    Leggo sulla rassegna stampa la dichiarazione di un certo Claudio Guggiari, che probabilmente non appartiene alla sede di Siena del sindacato, che ha partecipato come Don Abbondio con i bravi alla soluzione SienaBiotech visto che fin dall’ esordio gli Amici dissero al Sindacato……. « “Or bene,” gli disse il bravo all’orecchio, ma in tono solenne di comando, “questo matrimonio non s’ha da fare, né domani, né mai.” ». La scena dello strapparsi le vesti è bellissimo nei funerali in Meridione, ma non sulla sorte di uomini e donne che si vedono senza un futuro concreto dopo aver sperato negli ultimi 2-3 anni anche grazie a qualche voce aperta dal sindacato. La classe dirigente è stata tutelata anche dal Sindacato che ha riconosciuto la sudditanza dei lavoratori a chi è MANAGER, in un Paese dove al massimo ci dovrebbero essere dei DIRIGENTI, che non è solo una questione semantica ma pratica di convivenza.
    La manifestazione è stata partecipata per il sindacato o per dare un’ avviso ai “furbetti” che la pazienza sta finendo ?Quante stanze calde hanno permesso al Sindacato di decidere alla faccia dei lavoratori, ivi compresa la “cosa” SB ? E’ stato chiesto un controllo sui bilanci dell’azienda ? E’ stato chiesto a chi verificava spese e progetti se era(è) all’ altezza di farlo? Chi ha deciso su SB, lo ha fatto perchè ha una valanga di m….da spalare e da qualche parte deve iniziare….Ha appena iniziato, per cui ci saranno altre occasioni per sindacati,partiti e furbetti di stracciarsi le vesti dicendo ” io non c’ero e se c’ero non potevo decidere e se potevo decidere non mi ascoltavano e se ero io a decidere non sapevo fare quel lavoro e se sapevo fare quel lavoro e avevo deciso chi ha agito non capiva quello che decidevo e se………meno male che gli italiani e molti giudici non hanno memoria!!!!!!
    P.S. Non è un caso la s piccola o grande alla parola sindacato……..

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: