Annunci
Home > libero contributo > Editoriale de Il Santo – Buone Feste a tutti anche al mitico Don Brunetto…

Editoriale de Il Santo – Buone Feste a tutti anche al mitico Don Brunetto…

23 dicembre 2016

Ci siamo domani sarà la vigilia di Natale e come ogni anno tutti noi saremo con le nostre famiglie a festeggiare e scambiarci i regali. Spero che questo Natale sia sereno per tutti i miei lettori, per tutti i miei amici e anche per quelli che IL SANTO lo picchierebbero. C’è di meglio nella vita che arrabbiarsi ed prendersela troppo.

Quando tutto fila liscio pensiamo di essere immortali e di poter sfidare la vita, ma quando la vita ti presenta il conto sono legnate ve lo assicuro. Allora ti fermi a riflettere, pensi come impegnare questo breve tempo che ci è concesso (perchè è breve, troppo breve), se ogni persona usasse bene il tempo che ha a disposizione, forse avremmo una città ed un mondo diverso. Certo anche io mi concentro troppo sul mio orticello, d’altra parte siamo tutti umani, ma pensate se le critiche, le polemiche, le osservazioni più aspre fossero utilizzate per capire gli errori (o presunti tali) allora il blogger, il giornalista avrebbero molto più senso.

In questi mesi ho cambiato le mie prospettive, certe cose della vita te le fanno cambiare gioco forza. I miei sforzi, la mia attenzione ora è più rivolta alla famiglia e sicuramente gli dedico più tempo. Il blog come tante volte ho scritto è per me uno strumento che mi permette di sfogarmi e lasciare qualcosa alla città e ai miei figli per far capire quale è il punto di vista di un semplice cittadino, che cercava di cambiare le cose. Credo di aver fotografato bene la Siena di questi anni, una Siena che purtroppo è troppo rigirata su se stessa e quindi miope per trovare una via per il futuro. Badate bene la colpa è solo in parte della politica!

Vorrei ringraziarvi uno per uno, perchè siete voi lettori che ogni giorno mi date la spinta per scrivere, leggere e informarmi.

Ringrazio pure Don Brunetto e Company, perchè senza di Lui le giornate sarebbero più grigie e tristi. Forza Bruno continua così che la finisci di distruggere questa città!!!

Vorrei poi ringraziare due persone di Siena TV Daniele Magrini e Sofia Rossi. Il primo perchè mi ha chiesto di nuovo di poter essere presente nella sua trasmissione DI SABATO, ho accettato e dal 14 Gennaio si riparte.

Sofia la ringrazio perchè è una persona che ci ha provato e ci ha sdoganato (mi riferisco ai bloggers) purtroppo da Luglio non sono più ospite della sua trasmissione mattutina. Tanti miei lettori mi hanno chiesto perché non sono più a SIENA TV e a RADIO SIENA, bene questo lo dovreste chiedere ai vertici del network, che non mi hanno mai chiamato ne per dirmi di continuare la mia collaborazione, ne per cessarla, insomma un silenzio assordante interrotto solo da DANIELE e SOFIA.

Ero e sono consapevole di essere ospite, quindi mi adeguo alle regole della casa.

Passate tutti delle buone feste… Auguri a tutti!! E te DON BRUNETTO metti giudizio, non è mai troppo tardi… PORA SIENA

Annunci
Categorie:libero contributo
  1. raffaele ascheri
    24 dicembre 2016 alle 8:01 pm

    Carissimo Santo,
    tanti auguri (sebben pagani) a te e a tutta la famiglia, che quest’anno ho avuto modo di conoscere meglio. E a Siena tv, da Danielito, dagliele secche, senza remore: quando un Sindaco usa termini come “pettoni” (Nazione di oggi), parlando di cose come il fallimento del Monte e la questione JP Morgan, c’è una sola certezza: qualunque cosa gli si dica, non sarebbe mai abbastanza…

    Un abbraccio, l’eretico

  2. Laura Sabatini
    24 dicembre 2016 alle 10:41 pm

    Ringrazio di cuore per gli AUGURI che ricambio per lei e famiglia, Laura Sabatini.🎄💫

    Inviato da iPad

    >

  3. Laura Sabatini
    24 dicembre 2016 alle 10:58 pm

    Mi scusi, ho letto il suo editoriale dopo aver spedito la mia mail per ricambiare gli auguri. Mi sembra di avere capito che qualcosa ha cambiato la sua vita, spero che sia solo delusione che prova per le cose di questa città a cui Lei tiene molto! Ma, se si tratta di questo sappia che non è solo a soffrire! Io, dopo le elezioni per almeno un anno mi sono mangiata lo stomaco, non riuscendo a capire dove ero capitata! Avevo esperienze in un altro settore della società, la sanità, non facile neppure questa! Forse non ne vale la pena di farsi del male da soli, per colpa di chi non so apprezzare l’amore verso il prossimo! Le faccio comunque i migliori auguri e spero che non abbia problemi di salute, questa tuteliamocela! Di nuovo Buone Feste, Laura Sabatini.

    Inviato da iPad

    >

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: