Annunci
Home > libero contributo > Editoriale de Il Santo – Romolo Semplici risponde a Il Santo, che non andrà a cena con Lui…

Editoriale de Il Santo – Romolo Semplici risponde a Il Santo, che non andrà a cena con Lui…

26 maggio 2017

Pubblico la risposta di Romolo Semplici al mio post di ieri (leggi).

Il Semplici rimane sempre stupito quando si parla di Lui. Il mio stile è diverso, io se devo dire qualcosa a qualcuno la dico e non mi faccio problemi. Ma a chi la vuole dare a bere il Signor Semplici?

Questa frase scritta a Raffaele Ascheri non tira in ballo tutti i blogger storici della Città nati prima dell’Eretico?

“…Peccato perchè non ho problemi ad ammettere che, per quanto mi riguarda, rimani l’unico blogger che continuo a stimare, in quanto “combattente della prim’ora”..”

Ripeto, a me della stima di Romolo & Company non me ne importa niente.

Quando Romolo è stato tirato in ballo è stato sempre per notizie di cronaca, mi ricordo l’articolo riguardante la vendita della casa del Vigni oppure l’assoluzione del blog IL GAVINONE che ha una sentenza che dimostra tante cosine.

Come dicevo nel post di ieri a Romolo non piace la critica, ma a lui piace dire e non dire per poi scrivere che mi vorrebbe a cena con degli amici per fare da garanti! Ma di che si parla?

Ci sono stati altri chiarimenti in passato, il più celebre fu all’Hotel Moderno, dove il Corradi e il De Risi cercarono di spiegare le loro azioni in Consiglio Comunale quando era in carica Ceccuzzi. Azioni che anche allora furono molto contestate dai blogger, alla riunione era presente anche il Montigiani, che ora si scaglia contro di noi (scordarello il ragazzo). Ci lasciammo con le nostre idee e abbastanza male.

Le tensioni fra i blogger e Romolo non sono ne assurde ne inspiegabili. Si riconducono a quei tempi con atteggiamenti ritenuti almeno da parte mia abbastanza incomprensibili. Come ho già scritto a Romolo piace giocare a scacchi con più persone, ma è un esercizio che va saputo fare. Personalmente sarò sempre contro il Sistema Siena, ma questo non mi fermerà nel scrivere o commentare cose che non mi tornano anche se questo viene da presunte “associazioni” o “movimenti” che si dicono contro il Sistema. Declino l’invito del Semplici ad una cena riparatoria, non vorrei che finisse come a MALA MERENDA visti i nostri caratterini… SALUTI


Caro Federico, rispondo anche a te perchè mi sembra che il giochino stia andando su terreni che non mi piacciono più. Fino ad oggi a parte qualche picco esagerato, frutto dei nostri caratteri di m… e vis polemica ben allenati in Contrada, nello sport e altro, la cosa poteva essere in qualche modo anche divertente, o stimolante, ma ora non più. Devo dire che sono rimasto sorpreso del tuo post, in quanto anche questa volta non eri stato né citato né chiamato in causa. Anzi a questo proposito ti devo dire che in questi anni mai sei stato chiamato in causa da me, cosa che non si può dire del contrario. Mi piacerebbe essere cittadino semplice, e quindi mi va bene non essere sentito ma a patto che nemmeno mi si citi inopportunamente, oltretutto su cose strumentali, senza verifiche e senza un equo contraddittorio; o “esisto” sempre, o “non esisto mai”. Comunque a parte ciò volevo fare una proposta a te e Raffaele, proprio per il fatto, come dici giustamente te, che in qualche modo siamo stati alleati storici contro ill Sistema Siena, cosa che non dimentico, e solo da qualche anno ci siamo allontanati per incomprensioni a me ancora non chiare. Ho già perso uno storico amico, e forse non solo lui, per queste questioni, e sinceramente la cosa mi ha amareggiato. Se voi siete d’accordo una sera si fa un aperitivo, una cena, o che altro, per tentare di capire cosa sia successo, e chiarire, o non chiarire, i nostri rapporti. Questo alla presenza di 4 – 5 amici comuni per parte, meglio se informati delle cose Senesi, in modo che possano essere testimoni, o anche partecipi, di questo confronto, Da parte mia non ho problemi a fare questo, anche perche, scusa se te lo dico, sentendomi dalla parte della ragione, non ho alcuna remora o alcun timore a fare ciò; conoscendo i vostri caratterini, penso che anche da parte vostra ci sia lo stesso tipo di sicurezza. Ti dico questo soprattutto per due motivi. Il primo, come detto, perchè non ho problemi ad ammettere il vostro ruolo negli anni di piombo di Siena, cosa anche da voi pagata a caro prezzo. La seconda, non meno importante, è che non vorrei in futuro avere il pentimento che queste nostre assurde e poco spiegabili tensioni, pur in minima parte, potessero essere nocive a persone, Associazioni o Movimenti, nella loro battaglia per sconfiggere il Sistema Siena, tutt’ora vivo e vegeto, e portare finalmente al cambiamento Siena dopo 70 anni di “regime”. Una cosa che, viste la irripetibile situazione attuale, con il PD e gli altri partiti in grande affanno, mi peserebbe veramente parecchio. Attendo una risposta per andare avanti in questo confronto.

Romolo Semplici

Annunci
Categorie:libero contributo
  1. raffaele ascheri
    27 maggio 2017 alle 10:05 am

    Carissimo Santo, giusto per aggiornarti: ieri a margine della kermesse di Siena tv, ho parlato con Romolo, che era fra il pubblico.
    Il quale – come potrai immaginare – ha fatto anche a me la proposta di cui sopra: io gli ho detto che fino a quando non ritireranno, con tanto di scuse, il comunicato contro la libertà di stampa di mercoledì scorso, non se ne parla neanche di straforo. Lui ha detto che non è un comunicato contro la libertà di informazione (!); allora gli ho detto che se la statua di Garibaldi uno dice che è di Mazzini, quella resta di Garibaldi lo stesso…in più, fra le righe si continua a mettere in dubbio la totale verità della notizia. Che invece diventa sempre più intrigante, mano a mano che se ne viene a sapere di più…

    Dacci sotto, l’eretico

    • 27 maggio 2017 alle 10:07 am

      Grazie per l’aggiornamento. È evidente che Romolo ci prende per fessi.

  2. costantino
    2 giugno 2017 alle 7:39 pm

    Egregio IL Santo
    dove posso leggere l’articolo riguardante la vendita della casa del Vigni?
    grazie

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: