Libero Contributo – LADRI AL CAMPO SCUOLA

Scroll down to content

ricevo e pubblico

Negli spogliatoi degli impianti sportivi capitano spesso piccoli furti con prelievo di portafogli dagli abiti oppure dalle borse di utenti un po’ distratti che li lasciano incustoditi e quindi alla mercé del piccolo ladro di turno. Al Campo Scuola di Siena, questi “signori”, stanno seriamente esagerando. Sono riusciti, infatti, a portarsi via nientemeno che parte dell’attrezzatura pesante in dotazione alla palestra di muscolazione. Come abbiano fatto è ancora un mistero considerata la pesantezza degli attrezzi e l’impianto di televisione a circuito chiuso, fatto installare qualche anno fa dall’Amministrazione Comunale. In occasione del primo furto, avvenuto circa un mese fa, non fu possibile visionare la registrazione del filmato perché l’hard disk era rotto, fuori uso. Lunedì scorso è avvenuta l’altra ruberia di materiale pesante e questa volta, addirittura, l’impianto di videoregistrazione era fuori servizio. Questi furti sono possibili perché al Campo Scuola NON ESISTE NESSUN CONTROLLO, non c’è nessuna persona deputata al controllo degli accessi, sebbene all’ingresso sia posizionato un vistoso cartello “controllo tessere accesso”! Ma chi sono le persone deputate al controllo dei tesserini di accesso? Nessuno lo sa!!! In questo periodo di campagna elettorale per le amministrative del prossimo giugno si leggono, via via, nei quotidiani locali articoli in cui il candidato di turno, si fa paladino delle condizioni del Campo Scuola; della mancata manutenzione, delle piante che sarebbero da potare, della pulizia delle canaline dello scolo delle acque meteoriche, della pista oggetto di “retopping” fatta circa due anni fa che dà già segni di cedimento, etc. Per non parlare del ponteggio in prossimità degli spogliatoi maschili che persiste, oramai da circa 10 anni…… e per ultimo dello smottamento che ha interessato una vasta area del piazzale dietro la tribuna ancora transennata sebbene allo stato attuale, sembra, non ci siano pericoli di frana. Ma questi candidati, per caso, sono mai entrate al Campo Scuola? Hanno visto con i loro occhi il vero stato di salute dell’impianto? Sanno della carenza delle attrezzature necessarie per organizzare manifestazioni agonistiche? Sanno almeno, dove è ubicata questa struttura? Signori/e venite al Campo Scuola per prendere visione di quanto c’è e di quanto sarebbe necessario che ci fosse; che Vi rendiate conto “de visu” di come questa struttura potrebbe migliorare sebbene, nonostante tutto, sia ancora tra le migliori in Italia. Venite, signori candidati, a chiedere ragguagli agli abituali frequentatori che amano il Campo Scuola, dei problemi che lo affliggono e che vengono puntualmente, sistematicamente, disattesi; non considerate questa struttura da strumentalizzare solo a fini elettorali ma prendete in seria considerazione questo meraviglioso spazio verde. E ricordatevi, tuttavia, che il male principale è l’assenza del controllo di accesso in particolare nelle ore pomeridiane, in cui, veramente, all’interno del Campo può entrare chiunque, anche persone che ci vanno con il preciso scopo di rubare soldi negli spogliatoi e attrezzatura della comunità facendosi poi, addirittura, beffa di tutti noi.

Umberto Melani

Annunci

One Reply to “Libero Contributo – LADRI AL CAMPO SCUOLA”

  1. Grazie di aver pubblicato l’articolo. E’ necessario che il Campo Scuola di Siena sia oggetto di manutenzione ordinaria in modo che la struttura possa garantire a tutti la possibilità di praticare sport, sia amatoriale che agonistico, in tranquillità ed in sicurezza.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: