Federico Muzzi Il Santo - Foto

La rubrica della MEMORIA – Consuntivo Bilancio Comunale 2008… Quelli swap bilanciati da BOC (pagati dalla FONDAZIONE) e altri finanziamenti (della FONDAZIONE)

Ecco come veniva affrontato il CONSUNTIVO 2008 nel Consiglio di Circoscrizione 5 nel MAGGIO 2009. I consiglieri del gruppo di maggioranza la stessa di oggi, non avevano mai niente da chiedere, se non MORELLINI, con domande del tutto innocue. La mia domanda è: Si può votare il BILANCIO del proprio COMUNE fidandosi ciecamente? 2,2 milioni di buco non sono frutto di un solo anno di gestione, ma di diversi anni di allegria di spesa!!! Chi sapeva e non ha fatto e detto niente è responsabile del disastro che ora è sotto gli occhi di tutti. Buona lettura…

Clicca per leggere

8 replies to “La rubrica della MEMORIA – Consuntivo Bilancio Comunale 2008… Quelli swap bilanciati da BOC (pagati dalla FONDAZIONE) e altri finanziamenti (della FONDAZIONE)

  1. QUESTI DOVREBBERO NASCONDERSI PER LA VERGOGNA! IO NNO AVREI IL CORAGGIO DI PARLARNE CON I MIEI FIGLI, SPERIAMO CHE NON COMINCINO NELLE SCUOLE A SOFFRIRNE PROPRIO LORO. PUNIRE PADRI O FIGLI PER COLPE RECIPROCHE E’ LA COSA PIU’ VOLGARE MA ANCHE PIU’ FACILE DEL MONDO.
    LA RESPONSABILITA’ E’ PERSONALE, PERSONALISSIMA, MI RACCOMANDO AMICI!
    massaia

  2. Meritoria senza dubbio l’azione in Consiglio da parte dei consiglieri di opposizione della scorsa amministrazione….Ma si son fatti capire dai cittadini??? Perchè mi pare che le vicende elettroali abbiano dato un esito chiaro… E allora?? Come la spiegano per esempio i vari ‘Bastardo senza gloria’, ‘Elettore’…etc…? Visto che sembrano così lucidi nelle loro disamine….chiariscano anche noi….poveri lettori ignoranti….Ci diano almeno una loro opinione su questo: nonostante i ‘giustissimi appunti’ dei consiglieri di opposizione 2006-2011, perchè la campagna elettorale non ha sortito i risultati degni di tanto lavoro svolto? A chi si deve attribuire la sconfitta elettorale delle Liste Civiche?

    1. Caro PINCOPALLO lei sa benissimo a chi si deve la sconfitta elettorale. Ci siamo fatti capire? La gente ci capiva eccome, ma poi al momento del voto hanno fatto tutti i propri interessi. Mi dica, perché nelle liste elettorali i più attivi consiglieri delle LISTE CIVICHE, che si sono massacrati in cinque anni con mozioni interrogazioni anche nelle circoscrizioni, non ce ne era uno. Nelle LISTE CIVICHE sono rimasti ed entrate solo persone fedeli al Capo. Per avere candidato PICCINI è stato buttato a mare un lavoro faticoso e meticoloso, negli anni non si è voluto creare un’alternativa valida a PICCINI e sono state perse persone valide. In pratica caro mio le persone che credevano di più nel progetto, le più addentro e le più preparate hanno mollato. Colpa loro? Non lo so! Certo da parte mia ho dato tutto, senza la pretesa di avere niente. Avevo solo la pretesa di essere ascoltato e rispettato e non essere solo uno da spendere in Consiglio di Circoscrizione.

  3. A me Sig. “provate a spiegare” come una persona vota non interessa, penso che ognuno è liberissimo di votare chi vuole. Io parlo nei miei commenti come cittadino, non sono un politico. E proprio come cittadino se ritengo che la cosa pubblica venga amministrata male faccio le mie osservazioni. Se lei ritiene che in questi anni senza andare troppo lontano gli amministratori abbiano governato bene è un suo parere che rispetto, contento lei.
    Io non la penso così. Penso e mi ripeto che si poteva e si doveva fare meglio. Perchè alla fine indipendentemente chi vince conta come si amministra e le cose poi ricadono su tutti anche su quelli che non hanno votato tale maggioranza, e qui entra in gioco per certi versi l’indignazione che è una cosa soggettiva che ognuno di noi prova a seconda della propria soglia.
    La saluto.

  4. Ho capito: il sig. “Bastardo senza gloria” non è un politico ma parla come se lo fosse, argomentando le sue teorie con ‘pura fuffa’. Se anche i cittadini prendono le cattive abitudini di chi li governa…andiamo bene. Se è così è vero che gli Italiani hanno i governanti che meritano….

  5. Mi tocca ripetermi. Non sono un politico come lei è. Non devo spiegare niente a nessuno. Argomento da semplice cittadino e come me ce ne sono tanti. Vuole giudicarmi anche come cittadino? Faccia pure.
    Caro signore se lei ha avuto qualche esperienza deludente nelle tornate elettorali ci spieghi lei come si fa e ciò che si deve dire.
    Nel frattempo con il suo permesso continuerei a fare come mi pare.
    E stia attento a giudicare come sono e devono essere i cittadini, mi sembra un pò autoritario.
    Penso che ognuno prenda le abitudini che vuole, o dobbiamo imparare da lei?
    La saluto.
    P.S. Le mie sono pure supposizioni. Ma ha l’aria del classico politico “trombato”.

  6. Direi che il problema sul come vanno le elezioni….da almeno 30 anni, e’ determinato dal fatto che tutti bene o male hanno AVUTO la pancia piena e quindi non c’era motivo se i DIPENDENTI PUBBLICI facevano i propri interessi o quelli del sistema partitico piu’ utile in quel momento….Ora che invece la pancia e’ un po’ piu’ VUOTA e probabilmente nei prossimi mesi lo sara’ di piu’ porta a guardare con piu’ attenzione l’ operato dei NOSTRI dipendenti pubblici!!! Il problema e’ a quanti verranno riconosciuti i loro demeriti e a quanti i loro meriti alla prossima tornata elettorale ?……se i media e il passaparola dettato dal sistema attuale funzioneranno, avremo le solite persone (anche con nomi diversi…) e quindi nessun cambiamento ….altrimenti avremo un nuovo sistema che potra’ dimostrarsi migliore o peggiore solo alla prova dei fatti nei prossimi anni!!! Insomma “speriamo che io me la cavo….” di Marcello Orta(ne consiglio la lettura ai consiglieri comunali…..)

  7. Ironia fine, anche se un po’ ‘spettinata’.
    E’ chiaro che, caro ‘Bastardo senza gloria’, è caduto nella tentazione di dare giudizi…Capisco… forse è abituarlo a farlo. Per questo forse pensa che gli altri giudichino Lei. Si figuri: nessuno sta puntando il dito contro nessuno, tanto più contro un ‘anonimo’. Sarebbe ricolo, no? Sulle sue supponizioni, poi, la lascio fare…

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star