Annunci
Home > libero contributo, politica senese > Editoriale de IL SANTO – Se rinasco BRUCO voglio diventare una FARFALLA ROSSA!!!

Editoriale de IL SANTO – Se rinasco BRUCO voglio diventare una FARFALLA ROSSA!!!

10 febbraio 2016

Non me ne vogliano i nostri lettori, ma li devo tediare con una storia tutta Italiana.

Il nostro Sindaco ha sempre detto che bisogna smettere con i vecchi sistemi, ma evidentemente questo conta per gli altri non per la giunta e nemmeno per i suoi portavoce.

A chi mi riferisco? Al Dottor Orlando Paris portavoce del Sindaco (clicca e leggi) (IL SITO DEL COMUNE OGGI FA I CAPRICCI), chi è questo giovane dottore? E’ un professore a contratto presso l’Università per Stranieri da nemmeno un mese. Nel 2012 ha sostituito ALESSANDRO FRANCESCONI alla guida di S.E.L.(clicca) a Siena, ricordo che Francesconi poi è stato nominato vice-presidente di Siena Parcheggi (clicca).

Francesconi è stato uno dei fondatori delle FARFALLE ROSSE senesi, non so se vi ricordate.

Direte, allora che vuoi dire? Vorrei farvi notare una cosa, nel 2015 il professor Paris ha tenuto ben 6 lezioni all’Università per Stranieri di Siena, il suo referente era il Professor Vedovelli, l’assessore alla cultura del COMUNE di SIENA. Cifra totale per 6 lezioni € 1200,00 quindi € 200,00 a lezione. Non male veramente visto i tempi che corrono. Conosco molto bene dei ricercatori dell’Università di Siena che fanno circa 120 ore di lezione l’anno,  vengono pagati per 80-90 ore (perché mancano i soldi) a ben 7,50 €  l’ora totale 675,00 €.

Ecco qua cari lettori questa è la storia, a voi le conclusioni, io le mia le ho già tirate:

“Se rinasco da BRUCO voglio diventare una farfalla rossa!”

12675214_10208302440420730_1189576983_o

clicca e guarda

Annunci
  1. raffaele ascheri
    10 febbraio 2016 alle 10:47 am

    Benissimo detto, caro Santo!
    E giovedì – cioè domani – vedrai come il buon Paris difenderà, con le unghie ed i dentini, la poltrona del bisindagato. Per affinità elettive tra i due, si capisce…

    Dacci sotto, l’eretico

  2. 10 febbraio 2016 alle 11:00 am

    Ma chi? il grande comunicatore del Valentini? Quello che gli scrive i comunicati stampa? No, dai è un mito, i suoi comunicati sono di altissimo livello. A noi piace tanto.

  3. gionny
    10 febbraio 2016 alle 4:52 pm

    “I ricercatori vengono pagati 7.50 euro/ora”
    a me risulta che sulla carta vengono pagati, in pratica per ora non si e’ visto un euro.

    • 10 febbraio 2016 alle 4:53 pm

      Non la volevo fare lunga lo so come funziona!!! Grazie per il commento

  4. Mario Ascheri
    10 febbraio 2016 alle 8:43 pm

    Dal mio FB Santo, te lo meriti!
    EVVIVA LA TRASPARENZA!
    Rifletto ora che la vicenda squallida dell’Università per Stranieri è venuta fuori grazie alla legge per la quale il COMUNE DI SIENA è latitante…vediamo che dice domani in Consiglio comunale la Segretaria Generale…sarà di grande interesse.
    Oggi circolava la barzelletta metropolitana che fosse dovuto a un virus lo strano deficit dello SMART COMUNE DI SIENA!
    Già, perché i virus provvidenziali colpiscono solo CERTE PARTI del PORTALE…
    VIEN DA DIRE, ENJOY SIENA! O E’ UNO SMART VIRUS?

  1. 11 febbraio 2016 alle 11:41 am
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: