Annunci
Home > libero contributo, rassegna stampa > Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Il MAGGI con la responsabilità dei giornali scippa alle opposizioni il merito di aver risolto un disagio ai residenti del Centro Storico….

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Il MAGGI con la responsabilità dei giornali scippa alle opposizioni il merito di aver risolto un disagio ai residenti del Centro Storico….

8 ottobre 2016

Veramente questa città non ha voglia di cambiare. Non vogliono cambiare i politici, non vogliono cambiare i giornali. Riferendomi a questi ultimi, hanno sempre e comunque il vizio di leccare il sedere al politico o assessore di turno. Questa volta è toccato all’assessore Maggi secondo i giornali senesi ha il merito di avere risolto le problematiche di posteggio dei residenti del Centro Storico, concedendo dei posti nei parcheggi in struttura.

I “giornalisti” senesi non fanno nessun riferimento a chi fino ad oggi si è battuto per far avere questi posti ai residenti senesi che pagano 27 euro al mese per non avere la sicurezza di trovare posto nei pressi della propria abitazione.

Gli attori di questa commedia tutta senese sono tanti. Metto per primo Marco Falorni che in Consiglio Comunale da solo ed insieme alle Liste Civiche ha provato tante volte ad estendere la possibilità di chi è in regola con il bollino di usufruire dei parcheggi in struttura, Marco ha sempre preso degli schiaffoni sonori da parte di tutte le amministrazioni di Centro Sinistra. Compreso il sottoscritto in Circoscrizione 5 ha presentato tante interrogazioni e mozioni per rendere meno disagiata la sosta dei residenti, ma anche in quell’occasione il centro-sinistra, in Circoscrizione 5 capitanata da Carolina Persi, ha sempre bocciato questa possibilità con le scuse più varie. Poi metto Ernesto Campanini, ultimo soltanto in ordine di tempo, ma molto attivo su questa problematica, le sue mozioni ed interrogazioni sono rimaste lettera morta finché il PD non ha trovato il modo di fare proprie le idee che da anni l’opposizione portava avanti. Idee che ora il PD con l’assessore MAGGI e Don Brunetto fanno passare per proprie. Dico a questi amministratori e questi giornalisti che fanno veramente tristezza. Qualche volta riconoscere i pregi dell’avversario fa bene, fa innalzare il livello della discussione, fa crescere.

Questa a mio avviso si chiama paura di far capire alla gente che non si hanno idee su niente, da traffico, al turismo e via discorrendo… PORA SIENA

Nella rassegna stampa non metto i giornali cartacei che parlano della decisione della giunta e dell’assessore Maggi, la sua intervista non merita pubblicità…

Per quanto riguarda tutto quello che sta succedendo al basket senese, rimando agli articoli qui sotto. Cominciano a farsi vedere gli effetti del groviglio armonioso.

Ecco la ztl “allargata”

Parapiglia all’incontro dell’Associazione vittime del Salva Banche: Scaramelli attaccato duramente perde la pazienza e se ne va – IL VIDEO

LEGA NORD SIENA: “ MARCO FIGURA E’ IL NUOVO COMMISSARIO…

In Borsa chiude a +1,25%. Messina: ripulita dagli Npl Montepaschi può accedere al mercato

Siena dal fallimento alla gogna sportiva. Cancellati 2 scudetti

Mens sana, in corpore radiato

PER CHI ANCORA OGGI SOSTIENE CHE IL GROVIGLIO NON ESISTE

Vergognoso

Ieri al Santa Maria della Scala per ascoltare “Remix Cities”

“Buona scuola? Buona per chi?”

Il presidente dell’Unione Matematica Italiana sul collegamento tra fuga di cervelli e corruzione

Pagamenti presso i vigili, l’assessore conferma che i cittadini devono arrangiarsi, compresi i portatori di handicap

La rivincita del brutto

Foto de LA NAZIONE

Foto de LA NAZIONE

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: