Annunci
Home > Don Brunetto, libero contributo > Editoriale de Il Santo – Turisti accolti in un tugurio!!! Questa è la promozione turistica di Don Brunetto?

Editoriale de Il Santo – Turisti accolti in un tugurio!!! Questa è la promozione turistica di Don Brunetto?

6 ottobre 2016

Questa amministrazione, si è trovata indubbiamente senza le risorse delle passate gestioni, certo non è stato un caso! Devono ringraziare i loro compagni del PD se ora si trovano nel pantano. Non credete a chi dice che il debito è risanato, caso mai è sceso da oltre 100 milioni a circa 70 milioni, ma il debito c’è ed è altissimo.

Quando si deve ripartire c’è bisogno di fruttare al meglio quello che abbiamo. Quello che questa città e questo territorio hanno sono il paesaggio e l’immenso patrimonio d’arte che ci hanno lasciato in nostri predecessori. Da più di tre anni il nostro Don Brunetto ci dice che il turismo deve essere incentivato, sono il primo ad essere contento per affermazione! Ma nei fatti cosa viene fatto?

Praticamente molto poco, il turista viene a Siena, perchè è ancora una città che attrae. Il problema è che molti di questi turisti stanno in città solo un paio di ore al massimo tre. Siena non è una metà di sosta. Eppure anche se il Comune ha stampato i famosi depliant “cosa fare a Siena in due ore”, in questo poco tempo non si vede niente e non si lascia niente.

Il turista dovrebbe essere incentivato a restare a Siena più giorni. Ravenna per esempio fa pagare alle auto dei turisti solo 2,00 € al giorno se rimani a dormire per almeno due giorni.

Il turista dovrebbe trovare dei servizi efficienti appena arriva, i bagni pubblici fanno veramente pena e a fronte di una spesa di 0,50 € vengono accolti in un tugurio. Tempo fa le guide turistiche si lamentarono di questo con il Sindaco e Lui ebbe un’uscita disarmante. L’ideona era di aumentare il prezzo ad un euro, così con il ricavato si sarebbero sistemati i bagni pubblici. Del resto la sua idea per diminuire il traffico è aumentare la tariffa dei parcheggi!

Manca poi la promozione, siete mai stati all’aeroporto di PISA? Non c’è un cartellone con un evento senese!!!

Comunque una città che vuol vivere di turismo tutto l’anno deve essere accogliente, pulita e attrattiva nelle foto sotto ecco come accogliamo i tanti turisti che ogni giorno visitano la Torre del Mangia. Io mi sono vergognato, voi ospitereste delle persone in casa vostra se ci fosse tutto questo troiaio? Don Brunetto e l’assessore Pallai non si accorgono di tutto ciò? Vergogna!!! PORA SIENA…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
  1. Mario Ascheri
    6 ottobre 2016 alle 8:31 pm

    bravo, l’ho visto non più tardi di un mese fa e volevo scrivere, ma che vuoi ce ne sono troppe! L’errore nell’iscrizione Montluc e Sinagoga Ebraica ripredilo per favore! Mi ricordo ora di proporlo a Salviamo Siena!

  2. investor
    7 ottobre 2016 alle 11:49 am

    Il Prof sempre attento. E’ anche pieno di errori nelle cose che scrivono inglese, purtroppo non vanno oltre il vernacoliere.. Pora Siena come dice il buon Santo.

  3. Renzo Ricci
    8 ottobre 2016 alle 8:27 am

    Basta guardare come sono tenute le rotonde stradali agli ingressi della citta : sono il primo segno di accoglienza al turista che viene a Siena, un disastro! Veramente mal tenute! Vai a Chianciano, Montecatini per non dire di altre città turistiche e non solo! Si pensa solo a far concerti in piazza del campo che non so cosa portano! Fra poco anche il turismo abbandonerà questa città se non si prendono provvedimenti seri ed allora addio Siena!

  4. 9 ottobre 2016 alle 9:40 am

    ma con l’assessora “brindisino” cosa ci dobbiamo aspettare?

    • 9 ottobre 2016 alle 9:51 am

      Un selfie

  1. 11 ottobre 2016 alle 8:19 am
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: