Annunci
Home > libero contributo, politica senese, rassegna stampa, storia > Editoriale de IL SANTO con Rassegna Stampa – L’uccello padulo e Massimo Bianchi… L’avvocato Falaschi e la rigirata…

Editoriale de IL SANTO con Rassegna Stampa – L’uccello padulo e Massimo Bianchi… L’avvocato Falaschi e la rigirata…

23 maggio 2017

Ritornano eccome se ritornano. I politici senesi, quelli che hanno fatto parte del groviglio, hanno la voglia di tornare e di continuare ad avere il manico in mano di questa città.

Ieri tramite l’uccello padulo, il sottoscritto ha saputo che Massimo Bianchi si presenterà ad ottobre alle primarie del PD per correre alla poltrona di Sindaco nel 2018.

Una vera libidine sarà avere (se vincerà) Massimimo Bianchi Sindaco, con la sua flemma da prete diocesano incardinato. Vi immaginate che po po’ di dormite ci sarà da fare in Consiglio Comunale o durante qualche conferenza stampa?

A proposito se qualcuno lo volesse chiamare Professore (come qualcuno già fa), lo può fare ma il nostro (forse) futuro sindaco è un TECNICO LAUREATO quindi dottore si, ma non professore. (leggi qui)

Ecco un bell’articolo storico del 2012

Massimo Bianchi: ‘Bilancio di previsione, ottimo risultato in consiglio comunale’

Poi sappiamo tutti come è andata a finire… PORA SIENA

Una PICCOLA riflessione, oggi sono 25 anni che è morto GIOVANNI FALCONE, quel giorno me lo ricordo bene. Ricordatevi senesi che la mafia non è solo quella che uccide… Riflettete

Paolo e Giovanni: la solitudine del verbo essere

La “rigirata” dell’avvocato Falaschi (e Obama golfista)

Quando il groviglio vive e lotta anche in settori delle parti civili nel processo milanese sul Monte dei Paschi: l’avvocato Falaschi (parte civile) chiede l’assoluzione di Mussari e Vigni

Broken

Troppo facile multare gli anziani

Lo Stato potrebbe acquisire Mps già entro luglio: vicino l’accordo tra Tesoro e UE

Il Mangia a Vittoria Doretti

Quell’alberello secco stecchito in piazza della Posta

Eh no, eh no! Non è questione di cellule

NEL VIDEO SOTTO IL DOTTOR MASSIMO BIANCHI, CHE CHIEDE DI VOTARE FRANKO CECCUZZI E LUI PER CONTINUARE UN OPERA DI BUONGOVERNO CHE IL PD STA PORTANDO AVANTI

Annunci
  1. 23 maggio 2017 alle 10:30 am

    Falaschi ha ampiamente chiarito di suo pugno e oggi sarà in tv:
    http://www.associazionebuongovernomps.it/wp-content/uploads/2017/05/la-verit%C3%A0-su-mps.pdf

    • 23 maggio 2017 alle 10:31 am

      benissimo grazie

  2. raffaele ascheri
    23 maggio 2017 alle 12:41 pm

    Carissimo Santo,
    ha ragione Maurizio Montigiani: il Falaschi l’ho appena intervistato, e stasera chi vorrà, vedrà; ed ha chiarito di suo pugno che le cose stanno ESATTAMENTE come scritto nel mio blog. Senza una sbavatura in meno.
    Poi ognuno darà la sua interpretazione, e ci siamo lasciati con una stretta di mano: ma il fatto c’è, e resta tutto…
    Chapeau per la definizione di Massimo Bianchi, caro!

    Dacci sotto, l’eretico

  3. investor
    23 maggio 2017 alle 1:44 pm

    Non dimentichiamoci che il rinvio a giudizio per Mussari e Vigni per le I II e III trimestrale del 2012 era stato nei fatti funzionale alla richiesta della procura, poi bocciata dal Gip, per archiviazione di Viola e Profumo. Infatti la procura aveva sostenuto che le tre trimestrali non conformi del 2012, seppur redatte da Viola e Profumo, erano invece ascrivibili a Mussari e Vigni perchè, facendo loro così dal 2009 al 2011, avevano tratto in inganno, pur non essendo più in Mps, Viola e Profumo… ad occhio sembrava una motivazione un pò troppo cazzuta verso Mussari e Vigni e un pò troppo indulgente verso Viola e Profumo. O no?

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: