Annunci
Home > Don Brunetto, libero contributo, rassegna stampa, traffico > Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Sul traffico e la sosta la Giunta Valentini è ideologizzata sulle teorie SMART!!! Dove sono andati i 390 mila euro per il Piano del Traffico?

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Sul traffico e la sosta la Giunta Valentini è ideologizzata sulle teorie SMART!!! Dove sono andati i 390 mila euro per il Piano del Traffico?

23 aprile 2016

In questa città si fa tutto il contrario di quello che si dovrebbe fare. Parlando di traffico possiamo capire lo stato di sbandamento di questa giunta. L’assessore Maggi ossessionato da qualsiasi cosa si muova con motore termico ha dichiarato battaglia ai motorini e sta applicando una sorta di genocidio di massa alle due ruote. Che vi sia bisogno di una regolamentazione non vi è dubbio, che vi sia bisogno di nuovi parcheggi lo stesso, non si può però togliere un parcheggio alle LOGGE del Papa per i motorini e non trovare un’alternativa. Non si può togliere un parcheggio di motorini e metterci un parcheggio per TAXI.

Basterebbe informarsi bene e non essere estremisti, i motorini di nuova generazione sono meno inquinanti ed hanno un’efficienza eccezionale. Perché non togliere di circolazione i mezzi della TIEMME che inquinano di più per esempio quei mezzi che passano da Garibaldi e Porta Camollia? Facile prendersela con le due ruote, che permettono una mobilità a chi deve raggiungere velocemente il posto di lavoro e la contrada. Certo molti senesi che usano questi mezzi sono veramente degli incivili e molte volte posteggiano a caso come avviene in Piazza Chigi, pur avendo un parcheggio libero a 100 metri.

Non si rivoluziona così il traffico in una città come Siena, ci vuole un progetto da condividere, un progetto fatto con la testa e non con la pancia di chi ha dichiarato battaglia ai motori termici per pura ideologia SMART.

In più il piano del traffico è fermo da oltre 10 anni ma si riescono a spendere 390 mila euro per non realizzarlo. Grazie a Marco Falorni speriamo di avere delle risposte da DON BRUNETTO e dall’assessore SMARTIMAGGI.

Urbanistica e mensa per non residenti. Giordano: “La grande Siena un bluff di Valentini”

In Borsa chiude a -1,45%. Banca Popolare di Vicenza: da inizio anno calo depositi di 700-800 milioni di euro

È una media degli ultimi 20 anni, inutile!

Chi prefigura un definitivo ridimensionamento dell’ateneo senese si dispone di fatto ad accettarne il ruolo di sede distaccata

Siena tiene lontano le auto della Coppa della Perugina

Sciopero regionale di tutti i comparti pubblici e privati: possibili disagi all’ospedale Santa Maria alle Scotte il 3 maggio

160423-0001

Annunci
  1. 24 aprile 2016 alle 11:38 am

    sono perfettamente d’accordo con te ma per la sosta selvaggia dei motorini in centro basterebbe che si “vedessero” più vigili e mi domando: ma dove sono i ns vigili urbani durante il giorno? ma mistero

  2. Daria gentili
    24 aprile 2016 alle 8:39 pm

    Ma i camion che portano le merci in città – quattro o cinque scatole in camioncini, che girano praticamente vuoti e che ne conterrebbero 100 o 200 volte tante e che per passare da qualche strada piallano muri senza colpo ferire – l’ assessore maggi li ha mai visti?
    Questi non inquinano, eh? Una soluzione a questo problema non si trova?
    Caro assessore maggi, non si cerchi di rendere la città più morta di quello che è, Siena è già stata uccisa!

  3. Fede
    25 aprile 2016 alle 11:13 am

    Secondo me alla fine faranno pagare 30 euro annuali anche ai motorini….

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: