Annunci
Home > Don Brunetto, libero contributo, rassegna stampa, rassegna video > Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Ormai è Palio, occhio alle fregature!!! Via Vivaldi un’interrogazione per capire… La stanchezza di Elio è anche quella de IL SANTO

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Ormai è Palio, occhio alle fregature!!! Via Vivaldi un’interrogazione per capire… La stanchezza di Elio è anche quella de IL SANTO

27 giugno 2017

Ci siamo, ormai ci siamo. Il Palio (bellissimo) è stato svelato e la Carriera incombe sulla città.

Questo sarà il momento delle decisioni amare per la città e per i senesi. Nei giorni del Palio il 29 ci sarà il CDA del Monte dei Maschi, regolarmente tenuto a Milano.

Non è solo questo che ci deve preoccupare, il nostro Don Brunetto vuole cedere anche il Museo Civico ad una struttura privata che lo gestisca. Infatti ha questa idea da qualche tempo, molti dirigenti e dipendenti comunali hanno cercato di farlo desistere, ma Lui è Don Brunetto e tornare indietro non è nel suo stile. Il Museo Civico e la Torre del mangia, sono in attivo e fatturano bene, perché darli in gestione? Qualcuno indaghi.

Un avvertimento agli utenti della rete, voci sempre più certe ci assicurano che un ufficio del Comune di Siena è costantemente occupato a monitorare la rete per controllare quello che scrivono i senesi, non usate parole pesanti, perchè il KGB in salsa senese è pronto a venirvi a prendere… PORA SIENA

Dopo le venete, Mps vede schiarite

I ritardi per la nomina del direttore generale Azienda ospedaliera di Siena: perché?

Stanchezza

Riccaboni: un Magnifico munifico (e 8 Ps, stimolanti)

Riccaboni dichiara in Tribunale di aver risanato l’Ateneo senese risparmiando sugli auguri di Natale al personale

Interrogazione sui gravi e annosi problemi di via Vivaldi

Mps, Padoan rispetto a venete storia totalmente diversa

Il cencio di Laura Brocchi presentato alla città

Il masgalano di Penko per i Palii del 2017

“La sicurezza non si fa togliendo le volanti”

Istigazione al suicidio di David Rossi: il gip si riserva cinque giorni per decidere su nuove perizie

Due chiacchiere con… Duccio Rugani

 

Annunci
  1. raffaele ascheri
    27 giugno 2017 alle 7:42 pm

    Caro Santo,
    siamo tutti un po’ stanchini, ma tiriamo avanti, dai!
    Anche perché il nostro imputato/Sindaco ci offre sempre motivi per sorridere assai, e la sua mirabile Giunta idem: se trovi la perla dell’intervista all’Assessore Paolo Mazzini alla presentazione del drappellone di ieri (un “Porca miseria”, ben enfatizzato, che è già cult), io la pubblicizzerei…

    Dacci sotto, l’eretico

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: