Annunci
Home > Don Brunetto, libero contributo, rassegna stampa > Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – World Tourism Event fa flop, non basta essere SMART per risollevare le sorti di Siena… IL PD in crisi ci pensa RENZI…

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – World Tourism Event fa flop, non basta essere SMART per risollevare le sorti di Siena… IL PD in crisi ci pensa RENZI…

25 settembre 2017

Nell’era della Giunta Valentini, dello smartissimo Mankuso e della fotogenica Pallai, a Siena succede anche che un evento come il World Tourism Event, faccia flop.

Un evento importantissimo per il turismo che è rimasta l’unica industria della nostra città. Il flop è certificato dal direttore del Salone Marco Citerbo, che non risparmia critiche alle istituzioni cittadine. Si lamenta della mancata pubblicità data all’evento (anche io operatore del settore francamente non ne sapevo niente), insomma denuncia lo scarso supporto delle istituzioni locali. Leggete l’articolo sotto e vi farete un’idea di quello che è successo, vi basti sapere che a Padova l’afflusso di persone era stato di 20 mila persone in due giorni, mentre a Siena meno di mille. Nello stesso momento l’assessore Mazzini si gongola con le 83 mila presenze al Santa Maria della Scala in un anno.

Qualcuno su Facebook per giustificare il flop degli amici SMARTISSIMI scrive così “Quando tutto e’ eventi…accade anche questo. Magari il tempo per visitare tutto tutto non c’e’, visto che per portare a casa la pagnotta bisogna anche lavorare…”, mi permetto di dire all’autore dio questo pensiero che quello che ha scritto è una grande minchiata, basta leggere ed ascoltare il direttore Citerbo e capire dove stanno le responsabilità, d’altra parte se si vuole essere SMART, la comunicazione è fondamentale… PORA SIENA

Il World Tourism Event fa flop: pochissimi visitatori e il comitato critica gli organizzatori locali – L’INTERVISTA

MONTE DEI PASCHI/ Ultime notizie. Mps, il valore delle azioni in base all’asta dei cds

La “crisi” di un partito non risolve la crisi! Basta tatticismi: serve un candidato a sindaco!

Enoteca a rischio chiusura, un “capolavoro” del PD (Comune, Regione, Governo)

La Crui non è soggetto istituzionalmente deputato a concordare le regole dello sciopero in sede di autoregolamentazione

La domenica del villaggio: Argentina, un film, il XX settembre (e 3 Ps)

ROBUR SIENA – Alessandria 0-0. Le coscienzelle

 

Non basta una maratona per risollevare Siena… Ci vuole più fiato e guardare al futuro

 

Annunci
  1. Laura Sabatini
    25 settembre 2017 alle 4:29 pm

    In questo firmato non si apre, grazie se ne lo può rimandare in altro firmato, saluti L. Sabatini.

    Inviato da iPad

    • 25 settembre 2017 alle 4:34 pm

      NON C’è ALCCUN FILMATO NEL MIO ARTICOLO, SE SI RIFERISCE AL FIMATO NELL’ARTICOLO DI SIENA TV PROPABILMENTE NON SI APRE PERCHè LEI NON HA IL SISTEMA OPERATIVO AGGIORNATO. SALUTI

  2. Ferdinando Curini
    25 settembre 2017 alle 8:04 pm

    Forse si riferisce ai filmati di pochi secondi che meglio riassumono il contenuto dell’articolo.

  3. raffaele ascheri
    26 settembre 2017 alle 8:54 am

    Caro Santo,
    questa volta hai preso un granchio: il big event sul turismo è stato un grande successo, la Pallai ha vinto la sua scommessa personale; leggi i nazionali odierni, per Zeus, e vedrai!
    E ti consiglio di leggere il post che pubblico in giornata: un’iniziativa ereticale che, credo, ti possa stimolare…

    Dacci sotto, l’eretico

    • 26 settembre 2017 alle 11:01 am

      Fra poco esce un video…

  4. Mario Ascheri
    26 settembre 2017 alle 2:30 pm

    Enoteca: chiaro che va chiusa, troppo legata al fascismo! Siena militante trionfa!

    • 26 settembre 2017 alle 2:36 pm

      Abbattiamo la camera di commercio è fascista!!!!!!!

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: