Editoriale de Il Santo – L’incontro con i bloggers (i bugiardi secondo qualcuno!)

Scroll down to content

Bella serata di confronto con i bloggers. Erano presenti Carlo Regina dello Stanzino Digitale, Raffaele Ascheri L’Eretico, Simone Bernini Almuta Nabbi WTUTTI e il sottoscritto. Mancava purtroppo Il professor Grasso che beato lui è in vacanza.

Senza entrare nei particolari, abbiamo raccontato la nostra esperienza di blogger, con le nostre diversità che come dice De Mossi ci arricchiscono e ci uniscono. Siamo e saremo sempre delle persone libere, che mettono al primo posto la libertà di pensiero e di espressione, che in passato a Siena mancava totalmente. Sulla scena stanno tornando quei protagonisti che hanno creato il groviglio armonioso che ha creato i blogger, perché cari lettori noi siamo stati un’espressione di quel groviglio che dal primo giorno abbiamo combattuto.

Abbiamo fatto unitariamente un appello al voto, non all’astensione, andate a votare!

Noi personalmente uniti nelle nostre differenze voteremo DE MOSSI, senza tanti problemi, perché questa città ha bisogno di aria nuova. Come ha detto Simone diamo la possibilità ad un uomo normale di sbagliare, che deve sbagliare solo il PD in questa città!

Mi dispiace di non aver visto in sala i sodali di PICCINI e VALENTINI, che ci danno dei bugiardi sui social e non hanno il coraggio di venire a esprimere le loro opinioni di fronte a noi. Ecco per esempio cosa scrive Simone Marrucci pasdaran di Piccini…

Vede Marrucci, io ho un vantaggio rispetto a Lei, un vantaggio enorme. Sono stato a fianco di Piccini per 6 lunghi anni, mi ha insegnato un sacco di cose, la più importante è di essere un passo o due avanti a quello che vuoi sfidare, quando ieri ho detto certe cose le ho dette perché ho mail messaggi, documenti. L’apparentamento della vostra Lista con Valentini non mi ha sorpreso è stata l’unica cosa che potesse fare Piccini per tornare in scena, è nel suo stile, ma fino all’ultimo ho sperato che Pierluigi non facesse questo passo. Le bugie non le diciamo noi caro Marrucci, si guardi in casa che è meglio…

Sotto metto l’intervento finale di Luigi De Mossi… E per chi vuole tutta la serata…

Tutta la serata

 

Annunci

One Reply to “Editoriale de Il Santo – L’incontro con i bloggers (i bugiardi secondo qualcuno!)”

  1. Sala stracolma per gli splendidi bloggers: Raffaele Ascheri (L’Eretico), Federico Muzzi (Il Santo), Carlo Regina (Lo Stanzino digitale), Simone Bernini-Almuta Nabbi (Wiatutti). Grazie per quello che avete fatto in anni difficili. Avete corso gravi rischi, sfidando l’ira dei potenti. Avete preso per mano la città e le avete aperto gli occhi. Ora tocca ai senesi.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: