Annunci
Home > Don Brunetto, politica senese, rassegna stampa, siena > Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – L’uccello padulo colpisce ancora…

Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – L’uccello padulo colpisce ancora…

21 marzo 2017

E’ primavera e l’uccello padulo torna a cantare. Come già a suo tempo fece con il buon Lorenzo Rosso. Il cinguettio del padulo è importante, ma attenzione Lui passa ascolta e può avere anche sbagliato o capito male, comunque ecco quello che gli è sembrato di aver ascoltato.

Sembra che il trio MARIGNANI – TAFANI – MARZUCCHI abbia in mente un nome come candidato a Sindaco, il nome in questione è quello dell’avvocato Riccardo Pagni (ricordatevi, se non sbaglio, che il Pagni è uno di quelli che invitò i sensi ad andare al mare, facendo perdere il ballottaggio al Neri)

Nome visto di buon occhio anche da Romolo Semplici che è attivissimo nel Movimento 5 Stelle (che pare perda una dei suoi uomini più importanti), il movimento è alla ricerca di un nome femminile da candidare a Siena e il Semplici pare spingere per la consorte.

In tutto questo si dice che NERO su BIANCO attenda…

Chissà se tutto questo è realtà o un cinguettio primaverile del padulo, gli interessati, sono pregati (se vogliono replicare) di usare il blog, NON si ricevono visite a domicilio o telefonate incazzate.

Don Brunetto, se tutto questo fosse vero, avrebbe due problemi in giunta il vice sindaco MANKUSO che non fa più parte del PD e correrà da solo, l’assessore Tafani che già sta pensando al futuro ed è chiaro sta pensando fuori dal PD (anche se lui non c’è mai stato)… PORA SIENA

 

Concerti al Santa Maria

Foto con la mitraglia delle Ss, il sindaco Valentini chiede scusa su facebook

La domenica del villaggio: un Imperatore, un massone, l’Islam(e 4 Ps)

Staderini (Sena Civitas):”SOLIDARIETA’ ALLA FAMIGLIA…

SI PRESENTA IL COMITATO CITTADINO PER ANDREA ORLANDO SEGRETARIO

Monte dei Paschi/ Ultime notizie. Mps, incertezza sulla continuità aziendale 

Mps, terminata a febbraio ispezione Bce, esiti serviranno per valutare solvibilità

Il prefetto ha presentato i commissari di Sei Toscana

Pietre o bitume?

Le cose del “quando” e le cose del “sempre”

Luci: siamo una barzelletta!

Riccardo Pagni – Da Siena News

Annunci
  1. Il profeta
    21 marzo 2017 alle 12:32 pm

    Ma questo uccello padulo non sarà mica un ex sindaco con la barba reduce da un esilio dorato e soprattutto ben remunerato in terra di Francia ?

  2. Claudio marignani
    21 marzo 2017 alle 1:24 pm

    Ciao Federico. Non sono affatto arrabbiato sia perchè stimo e sono amico dell’Avv Riccardo Pagni, sia perchè complessivamente il tuo informatore è disinformato. Se mi chiami, non ho nessun problema a spiegare cosa stiamo facendo come Sena Civitas. Mi hanno insegnato che la più grande furbizia è dire sempre la verità. Claudio Marignani

    • 21 marzo 2017 alle 1:35 pm

      Puoi dirla scrivendo così i lettori si fanno un’idea

  3. claudio marignani
    21 marzo 2017 alle 3:30 pm

    Buon Federico, tu mi chiedi di scrivere pubblicamente cosa stiamo facendo come Sena Civitas e io ti accontento, ribadendo la massima stima e amicizia per l’Avv. Riccardo Pagni.
    Premetto che il Circolo Sena Civitas nasce da persone che nel passato hanno votato Centrodestra e che per le elezioni nazionali in massima parte confermeranno questo orientamento. Chi aveva ruoli di partito li ha lasciati, in estrema sintesi, perché non ha condiviso il comportamento per le elezioni amministrative tenuto dai partiti in senso lato. Nel 2013 abbiamo appoggiato e sostenuto la candidatura dell’amico Eugenio Neri, che stimo moltissimo, e avremmo vinto se la candidatura fosse stata adeguatamente sostenuta da chi avrebbe dovuto sostenerla… (magari non facendo anche localmente alcuni errori).
    La situazione di evidente decadenza della città, una gestione amministrativa assolutamente non condivisibile, i danni enormi prodotti dal PD che è riuscito a distruggere le maggiori Istituzioni iniziando dalla Banca, impongono di voltare pagina e costruire una alternativa.
    Obiettivo primario quello di “mandare a casa il PD”, senza essere animati da volontà di vendette politiche.
    Con la convinzione che le interferenze dei partiti siano di possibile ostacolo al raggiungimento del fine, stiamo cercando di costruire una aggregazione civica.
    Siamo stati contattati e siamo in contatto con tutte le realtà civiche presenti in Siena.
    Al momento i rapporti si stanno intensificando con Siena Futura, Movimento Civico Senese e La Martinella 1884.
    Con tutti gli altri movimenti civici, nessuno escluso, stiamo cercando di rendere pensiero comune, nel solo interesse di Siena e dei cittadini, che vadano accantonate le ideologie e trovato un accordo su un programma di rilancio economico e occupazionale (realizzabile), per far uscire la nostra città dalla crisi, aprendo alle molte professionalità sino ad oggi volutamente tenute in disparte da un sistema che, per reggersi, necessitava di controllo e enormi risorse economiche da elargire a pioggia.
    Come Circolo Sena Civitas ci siamo strutturati in 5 commissioni che da mesi si riuniscono per stilare i punti programmatici da sottoporre alle altre componenti.
    Parlare del candidato a Sindaco è ancora prematuro perché ciò presuppone già un progetto e una coalizione. Sena Civitas ha comunque già pensato a vari possibili nominativi che nel contempo potrebbero garantire rinnovamento e capacità. Ovviamente l’aggregazione civica prenderà corpo nella consapevolezza che l’obiettivo si può raggiungere ed è a portata di mano solo se cesserà la senese politica dei veti incrociati e dei personalismi, cercando le necessarie mediazioni, accantonando le ideologie ma, soprattutto, elevando il confronto e il dibattito sui temi di interesse con la precisa volontà di voltare pagina e fare ciò che è giusto per “SIENA”.
    Claudio Marignani

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: